Gioco d'azzardo: attenzione ai centri scommesse illegali

CALTANISSETTA ore 21:02:00 del 15/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Gioco d'azzardo: attenzione ai centri scommesse illegali

Nell'ambito della lotta al gioco d'azzardo sono stati scoperti alcuni centri scommesse illegali.

Quello del gioco per parecchi italiani è un brutto vizio dal quale è difficile uscire. Si tratta di qualcosa che all'inizio parte appunto come un semplice gioco ma che col passare del tempo diventa una vera e propria malattia ed è sempre più complicato smettere di giocare.

Si tratta di una dipendenza come le altre. Per fare un esempio, un tossicodipendente è alla continua ricerca di droga e fa fatica a sopportare l'astinenza. Pur di avere la droga è disposto a tutto e comincia a mostrare atteggiamenti violenti. Chi gioca ha comportamenti molto simili. Il problema è anche dettato dal fatto che ci sono troppi centri scommesse, tra l'altro nemmeno tutti in regola.

A Caltanissetta la Guardia di Finanza nell'ambito delle indagini sulla lotta al gioco d'azzardo ha scoperto 4 centri scommesse illegali. Per i gestori di queste agenzie è scattata la denuncia oltre a multe molto salate e al sequestro di diverse apparecchiature. Il reato contestato è di esercizio abusivo di attività di gioco o di scommesse.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
La PERVERSIONE della Buona Scuola che tradisce i ragazzi e li abbandona nelle mani delle aziende
La PERVERSIONE della Buona Scuola che tradisce i ragazzi e li abbandona nelle mani delle aziende

-

Come trasformare un bambino in un “asset”: un individuo solo al mondo, in lotta contro tutti. E’ l’orrore del neoliberismo, sintetizzato da Margaret Thatcher nel 1980
Come trasformare un bambino in un “asset”: un individuo solo al mondo, in lotta...

TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO
TUTTI PROMOSSI: LA FINTA SCUOLA CHE SFORNA ASINI DEL FUTURO

-

Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo!!!
Bisogna che finalmente qualcuno abbia il coraggio di dirlo: in Italia oggi in...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia

-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

Grano canadese al glifosato,coperto di neve, pronto per entrare in Italia
Grano canadese al glifosato,coperto di neve, pronto per entrare in Italia

-

Il grano canadese a causa del clima rigido può maturare solo grazie al glifosato,sostanza chimica dannosa
Il grano canadese a causa del clima rigido può maturare solo grazie al...

RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!
RINFRESCHIAMO LA MEMORIA AI FRANCESI!

-

Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro di Parigi – La nuit oubliée – la notte che i francesi cercano di nascondere.
Vomitevole? Rinfreschiamo la memoria ai francesi: 17 Ottobre 1961, il massacro...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati