GEIZEER: Il minicondizionatore praticamente a costo 0!!

(Bari)ore 17:08:00 del 28/07/2018 - Tipologia: , Curiosità, Scienze, Tecnologia

GEIZEER: Il minicondizionatore praticamente a costo 0!!

IL PRATICO ED ECONOMICO MINI CONDIZIONATORE E’ NATO DA UN IDEA DI DUE ITALIANI.

IL PRATICO ED ECONOMICO MINI CONDIZIONATORE E’ NATO DA UN IDEA DI DUE ITALIANI. 

Due giovani ragazzi abruzzesi, Ferdinando Petrella e Damiano Iannini, dall’indubbia mente brillante, hanno inventato un mini-condizionatore portatile in grado di raffreddare una stanza per circa 4 ore. Si tratta di un piccolo cubo di circa 14 cm che non necessita di alimentazione, bensì di carica, che oltre ad essere pratico e maneggevole è anche economico, in quanto con una spesa di soli 2 centesimi riesce a raffreddare in pochi attimi di tre gradi una stanza di 12 metri quadrati.

I due portentosi italiani hanno deciso di chiamare la loro creazione Geizeer e su Kickstarter si stanno adoperando per per raccogliere i finanziamenti necessari al fine di commercializzare il prodotto. Il funzionamento di Geizeer è molto semplice: il cubo è infatti formato da due scocche di legno al cui interno è stata posizionata una ventola che funziona grazie all’inserimento di un’apposita piastra eutettica, che funge da accumulatore di freddo. L’aria una volta raffreddata viene spinta a 360° e raggiunge una distanza di 1 metro e 20. Per ricaricare la batteria è necessario procurarsi un semplice cavo USB e il suo consumo in 24 ore è pari a 2 centesimi di elettricità, mentre l’elemento raffreddante ha un’autonomia di 4 ore e può essere riutilizzato nuovamente.

UTILIZZARE GEISEER E’ MOLTO SEMPLICE.

Basta inserire l’ice-pack, precedentemente congelato nel frezer, nella metà inferiore del cubo. A questo punto bisogna sovrapporre le due metà, facendo coincidere i due segni di accensione. In questo modo i contatti si toccano, il circuito elettrico si chiude, e si aziona la ventola. Per spegnerla, basta sollevare e ruotare nuovamente il coperchio. Ebbene si, non ci sono tasti di accensione! La ventola aspira aria calda dalla griglia superiore e la incamera all’interno del cubo. La forma dell’ice-pack permette una migliore diffusione dell’aria e la quantità di gel eutettico contenuta in esso è sufficiente per raffreddare una stanza di circa 12mq . In questo modo, inoltre, si evita un surriscaldamento dell’aria interna, dovuto alla rotazione meccanica delle pale. Dopo qualche secondo a contatto con l’ice pack, l’aria fresca viene spinta fuori a 360° dalle fessure che dividono a metà Geizeer. L’ice pack, inoltre, prevede un apposito spazio dove inserire dell’essenze che andranno a profumare l’ambiente.

[video]

Da: QUI

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Marte: primo AUDIO mai registrato sul PIANETA ROSSO! VIDEO
Marte: primo AUDIO mai registrato sul PIANETA ROSSO! VIDEO
(Bari)
-

Il lander InSight ha viaggiato per oltre 300 milioni di miglia, pari a 555.600.000 chilometri. 
Il lander InSight ha viaggiato per oltre 300 milioni di miglia, pari a...

Trasmettiamo e riceviamo energia: shamani e Tesla lo avevano capito!
Trasmettiamo e riceviamo energia: shamani e Tesla lo avevano capito!
(Bari)
-

Trasmettiamo e riceviamo energia perchè viviamo in un mare di energie sottili: possiamo diventarne consapevoli ed imparare ad usarle
Trasmettiamo e riceviamo energia perchè viviamo in un mare di energie sottili:...

Antenne MIMO per migliorare ricezione wifi e smartphone
Antenne MIMO per migliorare ricezione wifi e smartphone
(Bari)
-

Le antenne MIMO sono sempre più utilizzate, sia sugli smartphone sia sui router. Il perché è presto detto: maggior velocità e segnale più stabile
La tecnologia MIMO si sta diffondendo sempre di più sugli smartphone di alta...

Kalsarikannit MANIA: FILM E ALCOL sul DIVANO DI CASA LA NUOVA MODA!
Kalsarikannit MANIA: FILM E ALCOL sul DIVANO DI CASA LA NUOVA MODA!
(Bari)
-

La tendenza arriva dalla Finlandia e si è già diffusa rapidamente negli Stati Uniti
Bere qualcosa da soli, in pigiama o in biancheria, e senza dover uscire di casa....

Waze miglior navigatore: ecco perche'
Waze miglior navigatore: ecco perche'
(Bari)
-

Con la collaborazione di utenti e map editor, mappe e traffico sono aggiornati in tempo reale: e ora l'azienda di Google apre al car pooling.
Il fatto di avere un navigatore satellitare preciso, facile da usare e, cosa non...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati