Francia politica: Marine Le Pen avanza

GORIZIA ore 23:23:00 del 19/02/2015 - Tipologia: Politica

Francia politica: Marine Le Pen avanza

Francia politica: Marine Le Pen avanza! Dopo la Grecia tocca alla Francia mandare a quel paese l’UE.

In una situazione normale sarebbe un normale avversario politico, avversario con cui fare una tregua provvisoria quando arrivano ingerenze esterne (vedi gli USA). Ora come ora ci tocca sperare che in Francia vinca pesantemente le prossime elezioni e vedere che succede. Stiamo parlando del Front National di Marine le Pen.

I burocrati UE non sono stupidi, hanno un piano A e un piano B e C D e E e falliti questi si inventerebbero altro. Per ora consentono alla Francia di non rispettare vincoli stupidi come il 3% Deficit/PIL per non far aggravare troppo la situazione economica in Francia e vedere se il fenomeno si ridimensiona.

Quanto a Italia e Grecia invece non ci sono problemi, addirittura neanche si votano partiti che dicono "così non ci va bene". Pensiamo che questo sarebbe il momento giusto per una certa sinistra (Antonio Ingroia, Paolo Ferrero, Marco Rizzo, Marco Ferrando e altri) di decretare la SCONFITTA STORICA DELLA SINISTRA, e levarsi definitivamente dalle palle, hanno numeri risibili, e i "poteri forti" neanche se li filano, e una fetta di quelli che vorrebbero una Sinistra Nazionalista e Sovranista (e non "autorazzista") sperano in Marine Le Pen e votano Lega Nord o Fratelli d'Italia. Ma sono troppo arroganti e snob per farlo.

Per assurdo ad aver alimentato il consenso e speranza che hanno alcuni in Italia per Marine Le Pen sono stati programmi faziosi e filo-PDni come Otto e Mezzo di Lilli Gruber e PiazzaPulita di Corrado Formigli. In Italia invece di avere un politico di spessore come Marine Le Pen abbiamo Matteo Salvini, il nostro tostapane ha più spessore politico, ma ... per fortuna di Salvini a SX c'è la feccia della feccia e davanti a questi ne esce da super-politico. Concetti come Nazione e Patria li hanno resi concetti da fascisti, ma non è così. Ovunque dilaga l'autorazzismo, questo nuovo fenomeno fomentato dai PDni e i loro giornali e programmi (quasi tutti).

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Terre rare, la nuova guerra che oppone Cina e Stati Uniti
Terre rare, la nuova guerra che oppone Cina e Stati Uniti

-

Lo scorso dicembre, alla vigilia delle tensioni commerciali tra Cina e Stati Uniti, il presidente americano Donald Trump firmava un ordine esecutivo per ridurre la dipendenza del paese da fonti estere di “minerali critici” vitali nella produzione di una v
Lo scorso dicembre, alla vigilia delle tensioni commerciali tra Cina e Stati...

Conte: il miracolo dell'Uomo qualunque al Governo
Conte: il miracolo dell'Uomo qualunque al Governo

-

Sarà un figurante, ma Giuseppe Conte a Palazzo Chigi fa la sua figura.
Sarà un figurante, ma Giuseppe Conte a Palazzo Chigi fa la sua figura. Finora...

Genova: familiari di diciassette vittime rifiutano i funerali di Stato
Genova: familiari di diciassette vittime rifiutano i funerali di Stato

-

Rabbia e sfiducia nei confronti dello Stato: per questo le famiglie di 17 delle 38 vittime di Genova hanno scelto il rito privato
I familiari di diciassette delle trentotto vittime di Genova hanno scelto i...

PD: la MAFIA delle SPARTIZIONI PRIVATE
PD: la MAFIA delle SPARTIZIONI PRIVATE

-

Perché una società strategica per gli italiani, con un fatturato annuo di oltre 6 miliardi di euro e introiti certi – che sono aumentati vertiginosamente negli anni com’era prevedibile – sia stata ceduta ad imprenditori privati?
Partiamo dall’inizio. Perché una società strategica per gli italiani, con un...

Regno Unito: fuori dalla UE tasso disoccupazione piu' basso da 40 anni a questa parte!
Regno Unito: fuori dalla UE tasso disoccupazione piu' basso da 40 anni a questa parte!

-

Regno unito, mai così pochi disoccupati: effetto Brexit?
1,36milioni di persone senza lavoro: è il dato più basso da 40 anni Erano...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati