Focaccia arrotolata, come fare

(Palermo)ore 19:29:00 del 09/06/2018 - Tipologia: , Cucina

Focaccia arrotolata, come fare

Accompagnate il momento di gustare la focaccia con altri sfizi come i supplì oppure le mozzarelline fritte!.

Se siete tra coloro che amano cucinare per gli amici, avrete preparato per queste serate in compagnia deliziosi burger, sfiziose pizze e naturalmente tante focacce... ma dite la verità, ancora nulla di così originale come la focaccia arrotolata!

L'impasto è quello di una classica focaccia, morbido e ben idratato, che si sviluppa però in una spirale golosa condita con origano, pomodorini sott'olio e olive.

Potrete ovviamente dare sfogo alla fantasia impreziosendo la focaccia arrotolata con gli ingredienti che più preferite, creando nuove versioni vegetariane e non.

Siamo certi che vi divertirete a prepararla e i vostri amici apprezzeranno!

Accompagnate il momento di gustare la focaccia con altri sfizi come i supplì oppure le mozzarelline fritte!

Conservazione

La focaccia si conserva 1-2 giorni al massimo, in un contenitore.

Consiglio

Potete farcire la focaccia arrotolata con affettati, formaggi freschi, capperi, acciughe...!

Potete far maturare l'impasto in frigorifero per 24 ore, al posto della lievitazione a temperatura ambiente.

Ingredienti

Quantità per una teglia da 20 – 22 cm

Per l’impasto:

   400 gr di farina manitoba

   100 gr di farina ’00

   250 ml di acqua

   1 cucchaio di zucchero semolato

   60 ml di olio di semi di girasole o di lino

   1 cucchiaino colmo di lievito di birra secco (oppure 8 gr di lievito di birra fresco)

   12 gr di sale

Per il ripieno:

   300 gr di pomodorini ciliegina

   100 gr di olive nere

   origano

   olio extravergine

   sale

NOTE E VARIANTI : Se non avete tempo:a disposizione per aspettare la lievitazione, utilizzate l’impasto istantaneo della focaccia in padella che si preparara con il lievito istantaneo oppure al posto di questa base all’acqua potete utilizzare la ricetta del pan brioche all’olio

Procedimento

Preparate l’impasto della focaccia, seguendo gli ingredienti indicati qui e il procedimento passo passo che trovate nell’articolo: brioches vegane

una volta lievitato l’impasto, realizzate un salsicciotto pittosto lungo e largo circa 10 cm

formare un salsicciotto d'impasto

Stendere la lingua di impasto con un mattarello, pennellare con olio extravergine

Come farcire la focaccia arrotolata : gustose varianti per il ripieno

-cotto e mozzarella oppure formaggio a pasta filante

– ricotta e spinaci semplicemente appena scottati in padella o lessati

– verdure cotte in padella, verdure grigliate come melanzane grigliate, peperoncini verdi, melanzane a funghetto con aggiunta di mozzarella

-salumi e formaggi a scelta

In questo caso io ho scelto pomodorini pachino e olive nere-

Tagliare i pomodorini in 4 parti condirli con sale e origano perfettamente

Stendere con un mattarello l'impasto a pennellare con olio - Ricetta Focaccia arrotolata

Aggiungere sull’impasto poco più della metà dei pomodorini e quasi tutte le olive e arrotolare la focaccia su se stessa non eccessivamente stretta.

Recuperate i pezzetti che escono fuori e rimetteteli dentro arrotolare la focaccia farcita - Ricetta Focaccia arrotolata

Quando avrete arrotolato tutta la focaccia, giratela in piedi, ponetela in una teglia da 20 cm rivestita di carta da forno e aggiungete lungo tutta la spirale altri pomodorini e olive.

Disporre la focaccia arrotolare a lievitare in teglia - Ricetta Focaccia arrotolata

Ponete a lievitare in forno spento temperatura 28° circa fino a quando la focaccia arrotolata non ha raddoppiato il suo volume

Condite con olio, un pizzico di origano

Cuocete a 180° per circa 45 minuti nella parte medio – bassa del forno.

 

Il tempo è indicativo, fate sempre la prova stecchino e a metà cottura aggiungete un altro pò di olio e un foglio di alluminio per evitare che si colorisca troppo

sfornate, eliminate il cerchio e aspettate che si raffreddi almeno 15 minuti.

Ecco la focaccia arrotolata pronta per essere gustata!

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Pomodori ripieni di carne, come fare
Pomodori ripieni di carne, come fare
(Palermo)
-

Se preferite, potete arricchire il ripieno con delle verdure come piselli o zucchine, oppure potete aggiungere qualche cubetto di mozzarella ben strizzata per un effetto filante. Profumate a piacere con qualche foglia di basilico fresco!
I pomodori sono uno dei frutti più preziosi che l’estate ci regala: siamo...

Come fare le Triglie alla Vernaccia
Come fare le Triglie alla Vernaccia
(Palermo)
-

Si consiglia di consumare le triglie alla Vernaccia appena pronte, oppure potete conservarle in frigorifero, coperte con pellicola, per massimo un giorno. Si sconsiglia la congelazione.
La cucina sarda, caratterizzata da sapori semplici e decisi, si basa...

Spaghetti al pesto con alici e peperoni, come fare
Spaghetti al pesto con alici e peperoni, come fare
(Palermo)
-

Quindi se siete degli inguaribili sostenitori della spaghettata quella da preparare agli amici per una allegra cena in compagnia, non abbiate dubbi
Ad ogni stagione gli orti cambiano scenario, offrendo colori, profumi e sapori...

Millefoglie di tofu e melanzane, come fare
Millefoglie di tofu e melanzane, come fare
(Palermo)
-

Come tutte le pietanze fritte consigliamo di consumare subito il millefoglie di tofu e melanzane, così da preservarne la fragranza!
Con il millefoglie di tofu e melanzane vi proponiamo una stuzzicante versione...

Cartocci di scamorza alla mediterranea, come fare
Cartocci di scamorza alla mediterranea, come fare
(Palermo)
-

Perciò se non avete ancora deciso che preparare per il pranzo di oggi munitevi degli ingredienti, il profumo dei cartocci di scamorza alla mediterranea sta per sprigionarsi anche in casa vostra!
Vi siete mai chiesti qual è il vero profumo del mediterraneo? Ovviamente non...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati