Ecco le nuove auto della Polizia di Stato ITALIANE: VIDEO

(Roma)ore 20:50:00 del 17/12/2016 - Tipologia: , Curiosità, Motori

Ecco le nuove auto della Polizia di Stato ITALIANE: VIDEO

La Polizia di Stato ha rinnovato il suo parco macchine, per il controllo del territorio, con auto totalmente italiane. Ecco il video dei test e le foto spettacolari..

La Polizia di Stato ha rinnovato il suo parco macchine, per il controllo del territorio, con auto totalmente italiane. Ecco il video dei test e le foto spettacolari.

Auto italiane per la Polizia di Stato.

Il rinnovo del parco macchine ha visto ricadere la scelta su mezzi protagonisti del made in Italy.

Stiamo parlando delle Alfa Romeo Giulietta e Giulia Veloce e la Jeep Renegade 4×4.

Come comunicato dai vertici istituzionali:

“La Giulietta e la Renegade rinnoveranno il parco auto dei Reparti prevenzione crimine e dei commissariati; le due Alfa Romeo Giulia Veloce, con la livrea della Polizia, verranno impiegate dalla Polizia stradale per i servizi di scorta alle autorità istituzionali.”

Il capo della Polizia Franco Gabrielli ha dichiarato che:

“Ovviamente sono macchine che noi utilizzeremo nel controllo del territorio. Per far sentire la nostra presenza sempre più vicina alla gente. Esserci sempre è il nostro motto. Con queste autovetture potenzieremo la nostra capacità di esserci; soprattutto laddove la gente lo richiede, laddove richiede il nostro intervento ed il nostro aiuto.”

I TEST SU STRADA E OFF ROAD

La Polizia di Stato ha testato le caratteristiche della Jeep Renegade 2.0 Multjet 4×4 120 CV Sport.

risultati sono stati ottimali sia per la guida su strada sia in quella off-road. Ciò rappresenta un vantaggio soprattutto per i Reparti prevenzione crimine.

Questi ultimi, infatti, per mission istituzionale, sono sempre in movimento sul territorio nazionale, per collaborare alle più importanti operazioni di controllo del territorio e di polizia giudiziaria.

Le sue doti dinamiche e le sue proporzioni rendono questo fuoristrada adatto alle attività di sicurezza relative al presidio e controllo del territorio – dalle città sino alle aree rurali più impervie e difficili da raggiungere – anche in condizioni più estreme.

L’Alfa Romeo Giulietta, nella sua versione 1,6 Multjet 120 CV, con le sue prestazioni, è l’automobile che meglio rappresenta le doti di rapidità, d’azione e sicurezza proprie delle Forze dell’ordine.

Con le Giulia Veloce, assegnate alla Polizia stradale, il parco auto Alfa Romeo della Polizia di Stato si arricchisce di due unità 2.0 benzina turbo da 280 CV a 5.250 giri/min.

[video]

 

http://www.infiltrato.it/

 

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI
Palline di lana in lavatrice? Effetti BENEVOLI su bolletta e vestiti!
Palline di lana in lavatrice? Effetti BENEVOLI su bolletta e vestiti!
(Roma)
-

Palline di lana “fai da te” da usare in lavatrice o asciugatrice
Le palline di lana sono una banalità che vi darà però grandissima soddisfazione,...

Cruise control adattivo: la tecnologia anti tamponamento che esiste da 20 anni!
Cruise control adattivo: la tecnologia anti tamponamento che esiste da 20 anni!
(Roma)
-

Il dispositivo è sempre più diffuso e avrebbe potuto evitare un incidente come quello della A14. Il problema è che non tutti lo attivano
Il dispositivo è sempre più diffuso e avrebbe potuto evitare un incidente come...

Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
(Roma)
-

L’ aglio: alimento davvero importante per il nostro benessere…MA NON SEMPRE E’ COSI’.Almeno non per tutti! Ecco chi e perché deve assolutamente evitarlo
L’ aglio è un alimento comune nelle nostre cucine. E’ presente in tantissimi...

PREMIATO 16enne italiano: con vecchi elettrodomestici ha inventato un prodotto che cambiera' internet
PREMIATO 16enne italiano: con vecchi elettrodomestici ha inventato un prodotto che cambiera' internet
(Roma)
-

E’ italiano il più giovane scienziato migliore d’Europa. Ha solo 16 anni e la sua invenzione rivoluzionerà il mondo
Ha solo 16 anni ed è appena diventato il giovane scienziato migliore d’Europa...

Vegetable Maths Masters: ecco l'app degli scienziati per far mangiare VERDURE ai bambini
Vegetable Maths Masters: ecco l'app degli scienziati per far mangiare VERDURE ai bambini
(Roma)
-

I bimbi non mangiano verdure? Ecco la nuova “app game” dedicata ai bambini di età compresa tra i 3 e i 7 anni messa a punto da alcuni ricercatori inglesi.
A volte ce le inventiamo proprio tutte, dalle ricette dove sono nascosti spinaci...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati