Ecco la Presa Elettrica da Finestra: come funziona? VIDEO

(Roma)ore 13:33:00 del 03/05/2017 - Tipologia: , Ambiente, Curiosità, Editoria, Sociale

Ecco la Presa Elettrica da Finestra: come funziona? VIDEO

L’ INNOVAZIONE ANCORA SCONOSCIUTA MA UTILE ED ECOSOSTENIBILE: LA PRESA ELETTRICA DA FINESTRA. UN MODO SEMPLICE PER RICARICARE I NOSTRI DISPOSITIVI..

L’ INNOVAZIONE ANCORA SCONOSCIUTA MA UTILE ED ECOSOSTENIBILE: LA PRESA ELETTRICA DA FINESTRA. UN MODO SEMPLICE PER RICARICARE I NOSTRI DISPOSITIVI.

Quanti voi hanno mai sentito parlate della PRESA ELETTRICA DA FINESTRA?

Forse pochi se non nessuno…Eppure è un dispositivo già esistente da qualche tempo e, come al solito, non se ne è parlato abbastanza!
Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Il suo nome originale è Window Socket che tradotto significa: ‘presa da finestra’. Questa innovazione è nata dall’ idea di due designer coreani Kyohu Song e Boa Oh, che hanno voluto sviluppare una vera propria presa portatile dall’ uso intuitivo, senza l’uso di corrente elettrica e con una caratteristica principale: essere un’invenzione ecosostenibile!

Questo dispositivo vi libera dalla presa di corrente elettrica e vi permette di ricaricare i vostri cellulari, tablet o altro, senza dipendere dalla presa a muro, ma semplicemente collegando il vostro cavo a questa innovativa PRESA ELETTRICA DA FINESTRA.
Per poter ricaricare i vostri dispositivi vi basterà applicare questo particolare apparecchio sulla vostra finestra, ben esposto alla luce solare. Window Socket sarà in grado di reggersi grazie ad una piccola ventosa posizionata sul retro e di caricherà grazie ai raggi del sole assorbiti dai vetri delle vostre finestre.
Su lato posteriore vi è applicato un piccolo pannello fotovoltaico
 il quale permette di accumulare energia elettrica in una batteria in dotazione dell’apparecchio, essa ha l’ accumulo dell’ energia in una batteria la cui capacità è pari a 1000mAh.
Bastano 8 ore di ricarica e la presa consente 10 ore di utilizzo.
Per tal motivo i dispositivi che vi si possono attaccare non possono essere grandi come ad esempio le Tv, i Pc o gli elettrodomestici.

Nonostante ciò, questo apparecchio resta sempre versatile in quanto è trasportabile ovunque voi andiate: Potrete metterlo in auto, su un autobus ma anche portarlo in aereo!

E’ tascabile e potrete riporlo con estrema facilità ma soprattutto è una fonte di risparmio per la bolletta elettrica di casa!
Purtroppo però, come per tutte le cose comode e utili…resta poco pubblicizzato e quindi sconosciuto!

[video]

Da: Jeda

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Roma)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

Sturare il lavandino? Ecco come farlo SENZA prodotti inquinanti
Sturare il lavandino? Ecco come farlo SENZA prodotti inquinanti
(Roma)
-

Quando gli scarichi si intasano, tradizionalmente hai solo poche scelte: uno stantuffo,una sonda di scarico che rimuove fisicamente il tappo, o qualche tipo di sostanza chimica caustica e tossica.
QUANDO GLI SCARICHI SI INTASANO OLTRE A SOLUZIONI INVASIVE A BASE DI PRODOTTI...

Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
(Roma)
-

Tutti alimenti da preferire ai cosiddetti “carboidrati cattivi”, carboidrati raffinati come pane, pasta e riso bianchi, alimenti che hanno poco valore nutrizionale.
I carboidrati buoni sono i migliori per restare in forma e sono quelli da...

Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
(Roma)
-

Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte europea per una serie di infrazioni di tipo ambientale: la questione degli olivi e della Xylella, l’inquinamento da pm10 e la gestione dei rifiuti radioattivi.
Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte...

200.000 morti l'anno a causa dei pesticidi nel cibo
200.000 morti l'anno a causa dei pesticidi nel cibo
(Roma)
-

I pesticidi utilizzati per aumentare la produzione agricola per una popolazione in crescita a discapito della salute della stessa, causano 200.000 morti l’anno.
Lo sostiene un rapporto dei relatori speciali dell’Onu per il diritto al cibo,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati