Ecco la pasta PERFETTA che migliora UMORE e LINEA

(Napoli)ore 23:28:00 del 23/01/2018 - Tipologia: , Curiosità, Salute

Ecco la pasta PERFETTA che migliora UMORE e LINEA

Mangiare la pasta aiuta a rilassarci e a dormire, favorisce il dimagrimento ed è un’ottima alleata del buon umore.

Mangiare la pasta offre numerosi benefici fisici e psicologici, come conciliare il sonno, favorire il dimagrimento e il buonumore. Gli spaghetti di grano duro cotti al dente offrono i migliori vantaggi, grazie al ridotto indice glicemico.

Mangiare la pasta aiuta a rilassarci e a dormire, favorisce il dimagrimento ed è un’ottima alleata del buon umore. Insomma, la pasta, vero e proprio alimento nazionale del Bel paese, è un concentrato di vantaggi per il benessere fisico e mentale, naturalmente se consumata con responsabilità, facendo attenzione alle quantità di calorie ingerite e alla qualità dei condimenti. A tessere le lodi della pasta l’endocrinologa e nutrizionista Serena Missori, che in occasione della 19a Giornata Mondiale della pasta (World Pasta Day) ha rilasciato una serie di consigli, oltre che sfatato qualche ingiusto ‘mito’ sul delizioso alimento.

Innanzitutto la dottoressa ha sottolineato che la pasta può essere consumata tranquillamente anche all’interno di un regime dietetico e a cena, facendo un bel regalo a chi è inseguito dai ‘sensi di colpa’ per una spaghettata serale.

Anzi, proprio gli spaghetti sarebbero da prediligere rispetto agli altri tipi di pasta, poiché possiedono un indice glicemico più basso. Se di grano duro e cotti al dente ancora meglio; queste caratteristiche, infatti, riducono ulteriormente il fattore glicemico. Qualora si esagerasse con la cottura, la Missori suggerisce di passare la pasta sotto acqua corrente fredda.

Mangiarla di sera è un vantaggio per chi soffre di insonnia ed è molto stressato, poiché attraverso l’assorbimento dell’amminoacido triptofano favorisce la sintesi dell’ormone melatonina e della serotonina, che a loro volta conciliano il rilassamento e il sonno. Non a caso queste sostanze sono direttamente coinvolte nei processi che regolano il ritmo circadiano. L’azione dimagrante della pasta è associata proprio al benessere psicologico che riesce a regalarci; il rilassamento riduce infatti gli ormoni dello stress, come il cortisolo, la cui abbondanza catalizza invece l’aumento del peso.

Per chi ha particolari problemi intestinali, come colite, infiammazioni o è semplicemente sensibile al glutine, quando non celiaco, è possibile orientarsi sulla pasta di riso integrale, di quinoa o di grano saraceno, da consumare sempre al dente. Questo tipo di cottura allunga un po’ la digestione perché riduce meno il contenuto di amido, ma è vantaggiosa sotto il profilo glicemico. Associarla a verdure amare offre ancora più benefici per chi soffre di disturbi intestinali, senza contare la riduzione nella ritenzione idrica.

Naturalmente anche i condimenti sono importanti, e la dottoressa Missori ha sottolineato che persino una buona carbonara può offrire vantaggi per la salute, ad esempio alla tiroide grazie al mix proteico. Insomma, per festeggiare la Giornata mondiale della pasta, che si celebra ogni anno proprio il 25 ottobre, non c’è niente di meglio che mangiarne un buon piatto. Anche di sera.

QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...
Soffri di complesso di inferiorita'? Fatti queste domande...
(Napoli)
-

Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività fondamentali del pensiero. Fin da bambini apprendiamo a conoscere il mondo attraverso la comparazione.
Tutti facciamo comparazioni. Infatti, la comparazione è una delle attività...

Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI
Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI
(Napoli)
-

SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO IMPORTANTE…
SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO...

Eliminare il glutammato monosodico per dolore cronico e dieta
Eliminare il glutammato monosodico per dolore cronico e dieta
(Napoli)
-

Il dolore cronico colpisce un italiano su 5 ed è il sintomo principale che accomuna tutta una serie di patologie che vanno dalla fibromialgia, al cancro, alle neuropatie, etc.
Il dolore cronico colpisce un italiano su 5 ed è il sintomo principale che...

Diete yo-yo? Il problema e' nel cervello
Diete yo-yo? Il problema e' nel cervello
(Napoli)
-

LO CHIAMANO effetto yo-yo. Capita quando si segue una dieta con successo, si perde peso, e poi si recuperano tutti i chili in più appena si ricomincia a mangiare normalmente.
LO CHIAMANO effetto yo-yo. Capita quando si segue una dieta con successo, si...

RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
(Napoli)
-

Il grosso vantaggio dell’Ue per le lobby finanziarie e industriali è che è molto più facile influenzare un potere centrale che i singoli governi dei 28 paesi membri.
JUNCKER (PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA) AUTORIZZA BEN 19 TIPOLOGIE DI ...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati