Diritti pestati: ecco cosa è successo ai bambini filippini per l'arrivo del Papa

GORIZIA ore 10:07:00 del 27/01/2015 - Tipologia: Denunce, Sociale

Diritti pestati: ecco cosa è successo ai bambini filippini per l'arrivo del Papa

Diritti pestati: ecco cosa è successo ai bambini filippini per l'arrivo del Papa | L’analisi di Italiano Sveglia.

I media di tutto il globo hanno dato ampissimo risalto alla visita di Papa Francesco nelle Filippine, nello Sri Lanka. I giornali e le televisioni di tutto il mondo hanno mostrato una folla davvero oceanica per l’arrivo del Santo Padre, ma ciò che c’è dietro è davvero raccapricciante.

NON HA AVUTO LO STESSO RISALTO INVECE (guardacaso) UNA NOTIZIA UN "POCHINO" MENO BELLA: ovvero il fatto che il governo di Manila in vista della visita di Papa Francesco, ha rinchiuso in carcere centinaia di bambini che vivono in strada, e che avrebbero rovinato l'immagine delle Filippine.

Nei giorni precedenti alla visita, prima che iniziassero ad arrivare in città flotte di giornalisti, turisti e pellegrini, battaglioni delle forze dell'ordine appositamente istruiti hanno passato al setaccio la città, prelevando dalla strada e arrestando i baby-homeless senza tanti fronzoli e con metodi piuttosto bruschi. Ovviamente i bambini cercavano di sottrarsi alla cattura, pertanto è venuta fuori una sorta di "caccia al bambino". Una volta acciuffati i piccoli venivano immobilizzati e caricati nelle camionette della polizia per essere reclusi, ed essere nuovamente rilasciati in strada alla fine della tourné del Pontefice.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
6 Settimane dal voto...e la classe politica VOMITA solo STRONZATE! Voi gli credete ancora?
6 Settimane dal voto...e la classe politica VOMITA solo STRONZATE! Voi gli credete ancora?

-

A sei settimane dal voto, tutto ciò che la classe politica vomita sono soltanto buffonate: questo è ciò che pensa la maggioranza degli italiani.
A sei settimane dal voto, tutto ciò che la classe politica vomita sono soltanto...

L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO
L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO

-

L’ultima “rivoluzione”, ma potremmo definirla anche sciocchezza, del ministero della Pubblica Istruzione retto da Valeria Fedeli, il ministro “senza laurea”, riguarda sia gli esami di terza media che la Maturità.
Niente tema di italiano, letterario, scritto, con traccia e sviluppo. L’ultima...

Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO
Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO

-

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un nuovo “Internet indipendente” che sarà libero dal Nuovo Ordine Mondiale.
Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un...

Una VERGOGNA quelle gabbie per migranti in LIBIA
Una VERGOGNA quelle gabbie per migranti in LIBIA

-

«La strategia di Minniti non mi è piaciuta», dice il procuratore capo di Catanzaro, intervistato da “La7”, «perché non è da Stato civile e occidentale far costruire delle gabbie sulle coste della Libia per impedire che gli immigrati partano».
Al magistrato antimafia Nicola Gratteri, uomo simbolo del contrasto alla...

Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!
Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!

-

Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per limitare l'appannaggio totale, e quindi il profitto, della criminalità?
Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati