Dimagrire dopo le feste: dieta ed esercizi

(Firenze)ore 18:22:00 del 28/12/2017 - Tipologia: , Salute

Dimagrire dopo le feste: dieta ed esercizi

Come dimagrire dopo le feste? Sia che si tratti di Natale o di Pasqua nei periodi di festa la bilancia si dimentica. .

Come dimagrire dopo le feste? Sia che si tratti di Natale o di Pasqua nei periodi di festa la bilancia si dimentica. Senza accorgersene mangiamo e beviamo per ore diluendo i problemi nel cibo, ma subito dopo si presenta il problema di perdere peso. D’altronde sarebbe inutile cercare di negarsi il piacere di stare in compagnia davanti a una tavola imbandita.

Così come dimagrire dopo le feste ce lo chiediamo un pò tutti. C’è chi gioca d’anticipo, cercando di limitarsi, ma non basta. Quando tutto finisce bisogna fare i conti con i numeri, sia che si tratti di buchi della cintura che di chili di peso in più concentrati nella pancia. Di quanto peso si ingrassa nelle feste? Un gruppo di dietologi ha quantificato una media di 1000 calorie in più al giorno. Quindi facendo i calcoli mediamente ogni italiano aumenta di 2 chili di peso.

Come smaltire qualche migliaio di calorie? Dopo le vacanze ci si lancia su diete, tisane depurative, jogging, camminate, esercizi fai da te e palestra. Sarà tutto efficace e come fare a dimagrire velocemente senza fatica?

Tisane per dimagrire dopo le feste

Insieme ai buoni propositi di frequentare palestre e corsi di ginnastica per l’anno nuovo, un primo tentativo per perdere peso che tutti fanno riguarda il settore delle erbe depurative. Gli esperti nel settore erboristico consigliano tisane depurative per ogni esigenza. Ce ne sono per tutti i gusti a base di malva, carciofo, tarassaco, finocchio e non solo. C’è chi preferice consumare tè verde e rosso rooibos.

Bere tisane non darà la stessa soddisfazione dello champagne, ma niente paura. Tra tante varietà sicuramente si può trovare quella più gradevole. Sempre ammesso che servano a qualcosa. Bere tisane però può non bastare. Per dimagrire in fretta serve modificare il proprio stile di vita almeno per alcune settimane.

Dimagrire in fretta dopo le feste

Per perdere un chilo è necessario smaltire almeno 500 calorie al giorno in più del normale con una dieta o esercizio fisico. Non è necessario imporsi diete ferree ma osservare alcune regole che mischiano alimentazione e attività fisica.

Eliminare lo zucchero da tè e caffè. Vietate le bevande zuccherate.

Diluire succo di frutta con acqua aiuta a non ingerire altri zuccheri nella dieta.

Colazione a basso contenuto calorico con avena, yogurt magro, frutta.

Cucinare a casa aiuta a ridurre notevolmente le calorie ingerite.

Apparecchiare con piatti leggermente più piccoli aiuta a mangiare di meno.

Mangiare insalata con poco condimento.

Patatine e aperitivi sono vietati fino al raggiungimento del peso forma.

Pasta e pane sono da ridurre di circa un terzo ma senza esagerare.

Minestre e brodi di verdura sono da preferire ai primi di carboidrati.

Camminare per perdere peso

Se rispettate le precedenti regole siete sulla buona strada ma non basta. Perchè secondo medici e dietologi, che pure non lesinano di consigliare diete miracolose, il modo migliore per dimagrire dopo le feste è fare sport e attività fisica. Se siete pigri non ci sono problemi perchè in molti casi non si tratta di mettersi in tuta e correre a iscriversi in palestra a fare esercizi. Serve più un training quotidiano, ma cosa fare?

Stare in piedi al lavoro o nelle attività quotidiane. Si bruciano 140 calorie all’ora contro le 100 dello stare seduti. Due ore al giorno di mattina e pomeriggio sono l’ideale.

Riordinare la stanza di casa e spolverare libri o pulire la cantina può fare consumare addirittura 500 calorie all’ora.

Salire le scale a piedi, specialmente per chi abita oltre il quinto piano è un vero toccasana e fa dimagrire, fatto ogni giorno più volte tornando a casa.

Correre è uno dei modi più efficaci per perder peso velocemente e bruciare i grassi. 60 minuti a un ritmo di circa 10 km/h bruciano circa 700 calorie.

Camminare è l’attività migliore e l’abbiamo messa proprio alla fine di questa rapida carrellata sui consigli su come dimagrire dopo le feste. Ma quanti chilometri percorrere? Almeno 5 chilometri al giorno per una settimana. Camminando non solo potrete perdere peso, ma anche migliorare l’umore e la salute senza avere nessun senso di colpa per brindisi, dolci e cene varie. Un modo economico per mantenere la linea e dimagrire, ma anche una vero elisir di lunga vita.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Dieta del sesso per dimagrire in poco tempo
Dieta del sesso per dimagrire in poco tempo
(Firenze)
-

Per molte persone, fare una dieta significa seguire un programma alimentare restrittivo, in teoria l'unico modo per perdere i chili di troppo.
Per molte persone, fare una dieta significa seguire un programma alimentare...

Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
Pane, pasta e riso? Ecco come scegliere CARBOIDRATI BUONI!
(Firenze)
-

Tutti alimenti da preferire ai cosiddetti “carboidrati cattivi”, carboidrati raffinati come pane, pasta e riso bianchi, alimenti che hanno poco valore nutrizionale.
I carboidrati buoni sono i migliori per restare in forma e sono quelli da...

200.000 morti l'anno a causa dei pesticidi nel cibo
200.000 morti l'anno a causa dei pesticidi nel cibo
(Firenze)
-

I pesticidi utilizzati per aumentare la produzione agricola per una popolazione in crescita a discapito della salute della stessa, causano 200.000 morti l’anno.
Lo sostiene un rapporto dei relatori speciali dell’Onu per il diritto al cibo,...

Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
(Firenze)
-

La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata da una risposta immunitaria inappropriata o eccessivamente sensibile al polline, mentre il raffreddore o l’influenza sono causati da un’infezione virale.
La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata...

8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
(Firenze)
-

Basta guardarsi un po’ intorno, magari la mattina al bar, per notare quante persone se ne stanno sedute a sorseggiare un caffé e a leggere il giornale con la faccia appoggiata alle mani
ECCO LE 8 PARTI DEL CORPO CHE NON DOVRESTI MAI TOCCARE PER NON DIFFONDERE GERMI...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati