Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!

(Napoli)ore 21:21:00 del 13/12/2017 - Tipologia: , Salute

Dieta del piatto unico: 5 chili in 5 giorni!

Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi di mettersi a dieta..

Spesso l’ossessione di bilance e calorie rischia di vanificare i buoni propositi di mettersi a dieta. Pesare i grammi di ogni cibo e calcolarne l’apporto energetico, oltre a essere impegnativo, finisce col diventare anche noioso.

La soluzione? L’hanno trovata gli esperti di nutrizione della Harvard Chan School of Public Health insieme agli editori delle Pubblicazioni Harvard Health. È Il piatto del mangiar sano : che permette di comporre pasti completi e bilanciati, e di dimagrire, facendo attenzione solo al volume occupato dai cibi.

Basato sui più recenti studi scientifici in ambito nutrizionale, prevede che in ogni menu della giornata siano presenti tutti i tipi di nutrienti (carboidrati, proteine, grassi, fibre, vitamine e minerali).

«Ciò permette di fornire all’organismo le varie sostanze di cui ha bisogno(favorendone in più il corretto assorbimento) e di seguire un’alimentazione equilibrata, senza fare troppe rinunce», spiega la biologa nutrizionista e specialista in Scienza dell’alimentazione Valentina Schirò. Vediamo nel dettaglio come funziona.

LUNEDI

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate con la marmellata.

Spuntino: un frutto e 3 noci.

Pranzo: 60 g di spaghetti con tonno, 200 g di pollo senza pelle con peperoni, broccoli romani al vapore conditi con olio e limone.

Merenda: un frutto.

Cena: due uova sode, verdure grigliate, una fetta di pane.

MARTEDI

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate con la marmellata.

Spuntino: un frutto e 3 noci.

Pranzo: 60 g di riso integrale con zucchine in padella, fagioli lessi conditi con olio e aceto.

Merenda: un frutto.

Cena: 200 g di pollo alla piastra, insalata verde mista con ravanelli, carote e pomodorini, condita con olio extravergine d’oliva e limone, una fetta di pane.

MERCOLEDI

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate con la marmellata.

Spuntino: un frutto e 3 noci.

Pranzo: 60 g di riso integrale con funghi, 200 g di pollo arrosto senza pelle, spinaci lessi conditi con olio e limone.

Merenda: un frutto.

Cena: 250 g di salmone al vapore, una patata al vapore, broccoli siciliani al vapore conditi con olio e limone.

GIOVEDI

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate con la marmellata.

Spuntino: un frutto e 3 noci.

Pranzo: caprese di pomodorini e 150 g di mozzarella condita con olio a crudo, una fetta di pane, insalata mista.

Merenda: un frutto.

Cena: zuppa di legumi, cicoria lessa condita con olio e limone, una fetta di pane.

VENERDI

Colazione: un bicchiere di latte parzialmente scremato, due fette biscottate con la marmellata.

Spuntino: un frutto e 3 noci.

Pranzo: 60 g di spaghetti pomodoro e basilico, un uovo sodo, verdure grigliate.

Merenda: un frutto.

Cena: 200 g di merluzzo con pomodorini freschi, bieta lessa condita con olio e limone, una fetta di pane.

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
Allergie di primavera: ecco un modo per CALMARLE
(Napoli)
-

La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata da una risposta immunitaria inappropriata o eccessivamente sensibile al polline, mentre il raffreddore o l’influenza sono causati da un’infezione virale.
La tosse allergica può essere scatenata dall’irritazione delle vie aeree causata...

8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
8 parti del nostro corpo che non devi MAI TOCCARE per non diffondere GERMI
(Napoli)
-

Basta guardarsi un po’ intorno, magari la mattina al bar, per notare quante persone se ne stanno sedute a sorseggiare un caffé e a leggere il giornale con la faccia appoggiata alle mani
ECCO LE 8 PARTI DEL CORPO CHE NON DOVRESTI MAI TOCCARE PER NON DIFFONDERE GERMI...

Dieta emozionale per perdere peso con le emozioni!
Dieta emozionale per perdere peso con le emozioni!
(Napoli)
-

Cos’è la dieta emozionale e in che consiste lo stile di vita che promette di far perdere peso facendo leva sulle emozioni. Una dieta sui generis che ci mette in pace col mondo
Cos’è la dieta emozionale e in che consiste lo stile di vita che promette di far...

Essere OTTIMISTI ritarda le malattie rispetto i PESSIMISTI
Essere OTTIMISTI ritarda le malattie rispetto i PESSIMISTI
(Napoli)
-

Un ottimista ha meno del 10% di possibilità rispetto a un pessimista di ammalarsi di depressione; e la depressione è considerata – al momento – la quarta causa di invalidità.
Ecco la formula della felicità: non è segreta, si può copiare –  Da una...

Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono
Mangiate CIBI DELLA FELICITA'! Ecco quali sono
(Napoli)
-

Ebbene sì, anche i cibi possono farci felici, ma non solo perché ci piacciono e ci soddisfano nel momento in cui li mangiamo, ma anche perché contengono sostanze in grado di stimolare il buonumore e tranquilizzarci.
Quali sono i portatori di felicità nascosti nei cibi? Le sostanze della felicità...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati