Di Maio: ' chi ha fatto il JOBS ACT dovrebbe esser chiamato ASSASSINO POLITICO, ALTRO CHE STATISTA!'

(Roma)ore 19:16:00 del 30/09/2018 - Tipologia: , Economia, Politica

Di Maio: ' chi ha fatto il JOBS ACT dovrebbe esser chiamato ASSASSINO POLITICO, ALTRO CHE STATISTA!'

“Sia dannato il giorno in cui venne fatto il Jobs Act. Chi lo ha fatto non deve essere chiamato statista ma assassino politico”. .

“Sia dannato il giorno in cui venne fatto il Jobs Act. Chi lo ha fatto non deve essere chiamato statista ma assassino politico”.

Lo ha detto Luigi Di Maio al termine dell’incontro con i firmatari dell’accordo di programma del 2005 per lo stabilimento Ilva di Genova.

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico ha spiegato che è proprio per via del Jobs Act se nei prossimi giorni scadrà la cassa integrazione straordinaria per centinaia di migliaia di italiani:

“Sia dannato il 7 marzo 2015 e quelli che lo fecero, eliminando un diritto fondamentale, non dovrebbero essere trattati come statisti ma come assassini politici,” ha affermato.

Di Maio ha assicurato ai lavoratori dell’Ilva che l’esecutivo “rifinanzierà la cassa integrazione per il 2019 e rifinanzierà la Società per Cornigliano e altri progetto con la Regione Liguria per ulteriori attività,” aggiungendo che “nessuno a Genova perderà il posto di lavoro”.

E ha anche detto che “nel decreto emergenze, meglio conosciuto come Genova c’è anche la ricostituzione della cassa integrazione per cessazione, uno strumento fondamentale per i lavoratori delle aziende che subiscono la delocalizzazione ma anche per chi cessa l’attività per problemi di business”.

Il vicepremier ha fatto sapere che oggi incontrerà i sindacati per garantire a coloro che avevano la cigs la continuità di questo strumento, che – ha sottolineato – “non l’ha abolito la destra ma la sinistra”.

Sul Jobs Act è arrivata via Twitter la replica dell’ex premier Matteo Renzi, il quale ha scritto che le affermazioni di Di Maio sono “vergognose, specie pensando a chi è stato ucciso davvero per aver fatto riforme del mercato del lavoro. Non sa quello che dice. Comunque: il Jobs act ha creato un milione di posti di lavoro: vedremo chi saprà fare di meglio”.

“Quando Di Maio parla di cose che non conosce, come ad esempio il lavoro, spesso diventa ridicolo”, ha aggiunto poi Renzi su Facebook

Da: QUI

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
Paradisi fiscali: gli italiani nascondono 142 miliardi all'estero, ma nessuno fa nulla
(Roma)
-

142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di euro nascosti da contribuenti italiani, una cifra grande quanto l'8,1% del Prodotto interno lordo.
142 MILIARDI EVASI DAGLI ITALIANI - Nei paradisi fiscali ci sono 142 miliardi di...

Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
(Roma)
-

AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, per far quadrare i conti della manovra da 30 miliardi, il governo inserirà una raffica di balzelli sui consumi.
AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro...

Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
(Roma)
-

USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un primo sostanziale accordo commerciale, la prima fase di un'intesa più ampia.
USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un...

Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
(Roma)
-

ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso da Agorà su RaiTre questa mattina, metà degli italiani non hanno fiducia del governo giallorosso.
ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso...

Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
(Roma)
-

MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi multinazionali viene dirottato verso paradisi fiscali che permettono alle aziende di eludere la fiscalità nazionale e di guadagnare circa 5 euro su ogni euro di tasse pagate.
MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati