Cotolette di pesce invernale, guida

(Catanzaro)ore 14:44:00 del 05/12/2017 - Tipologia: , Cucina

Cotolette di pesce invernale, guida

Volete provarle anche al forno? Cuocetele in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti o fino a doratura. .

La cotoletta è una pietanza che amiamo in tutte le sue sfiziose declinazioni di gusti: dalle più tradizionali, come la cotoletta alla bolognese e quella palermitana, alle versioni vegetariane come le cotolette di zucchine e scamorza o le cotolette di melanzane... tutte hanno in comune l'immancabile involucro dorato e fragrante che avvolge stuzzicanti e colorate farciture. Per completare la nostra appetitosa raccolta ecco che vi proponiamo qui delle cotolette di pesce da intingere in una fresca e aromatica salsa allo yogurt. Irresistibilmente croccanti fuori e morbide dentro, queste cotolette di pesce sono un secondo piatto ghiotto, che stuzzicherà l’appetito al primo morso.

Conservazione

Le cotolette si conservano un giorno al massimo in frigorifero. E' sconsigliata la congelazione.

Consiglio

Volete provarle anche al forno? Cuocetele in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti o fino a doratura. Se amate i sapori decisi, in alternativa alla salsa allo yogurt potete realizzare una crema saporita al gorgonzola oppure al taleggio: sciogliete a fuoco basso in un pentolino il formaggio di vostro gradimento insieme al doppio della panna, otterrete un salsa cremosa e stuzzicante.

INGREDIENTI

coda di rospo (2 rane pescatrici)

4 fettine

uova medie

4

pangrattato q.b.

sale q.b.

olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare le cotolette di pesce, disponete le fettine di coda di rospo su un piano di lavoro, tamponatele bene con carta da cucina e salatele leggermente in superficie. Quindi impanatele: passatele prima nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi nel pangrattato facendolo aderire bene. Ripetete l’operazione una seconda volta, per dare alle cotolette una panatura doppia e più croccante. In una padella dai bordi alti scaldate l’olio, friggetevi due cotolette per volta facendole dorare da entrambi i lati.

Servite le cotolette di pesce immediatamente, accompagnandole con verdure di stagione.

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Come fare le Penne all'Arrabbiata
Come fare le Penne all'Arrabbiata
(Catanzaro)
-

Scegliete voi se arricchire questa pasta con del Pecorino romano DOP o gustarla così!
  Le penne all’arrabbiata sono un piatto tipico di Roma, diffuso in tutto il...

Cucina: Porri al prosciutto
Cucina: Porri al prosciutto
(Catanzaro)
-

Per una resa più golosa, aggiungete della crema di Parmigiano anche sopra i porri, così da avvolgerli completamente.
  I porri, con il loro gusto intenso ma meno pungente della cipolla, sono degli...

Biscotti all'amarena: guida
Biscotti all'amarena: guida
(Catanzaro)
-

Nel frattempo mettete in una ciotola il pan di spagna, la confettura di amarene, il cacao e il liquore
  Entrando in una caffetteria o un pastificio napoletano non potrete fare a...

Come fare le Polpettine di tonno e ricotta
Come fare le Polpettine di tonno e ricotta
(Catanzaro)
-

Con le mani leggermente inumidite, formate le polpette, delle dimensioni di una grossa noce, poggiandole man mano su una teglia rivestita di carta forno.
  Le polpettine di tonno e ricotta sono una ricetta molto appetitosa, indicate...

Come fare il Tomino al forno
Come fare il Tomino al forno
(Catanzaro)
-

Per realizzare i tomini al forno, iniziate a preparare gli ingredienti che vi serviranno per la ricetta: tagliate a metà i fichi secchi (1), tritate grossolanamente i gherigli di noci (2), infine separate gli aghi di rosmarino dai rametti (3).
  Stanchi del solito tomino alla piastra? Oggi allora lo prepariamo al forno e...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati