Cosa succede se mangiamo 1 pomodoro da 100 gr al giorno?

(Roma)ore 20:05:00 del 28/06/2018 - Tipologia: , Curiosità, Salute

Cosa succede se mangiamo 1 pomodoro da 100 gr al giorno?

Pomodoro: proprietà benefiche e perché è un alleato della dieta .

Pomodoro: proprietà benefiche e perché è un alleato della dieta

Le varietà di pomodoro sono molteplici e tutte ugualmente salutari, saporite e versatili, e ci consentono di preparare dei piatti deliziosi e delle ricette incredibili.

Ne mangiamo moltissimi, in estate, nelle insalate o nelle nostre preparazioni fredde: il pomodoro sta bene ovunque. E fa bene a tutto, compresa alla nostra dieta. Ecco perché.

Benefici per la pelle. Un concentrato di vitamine e proprietà benefiche per appena un pugnetto di calorie: si capisce perché i nutrizionisti lo consigliano nelle diete.

Le fibre lo rendono uno spezza-fame ideale. Il suo apporto salino lo rende un integratore di sali minerali 100% naturale.

L’acqua che contiene esercita una vera e propria azione depurante, con effetti diuretici, alcalinizzanti e astringenti.

Il responsabile dei benefici per la pelle è proprio il licopene. Questo antiossidante è il vero segreto di bellezza per la nostra epidermide.

Una buona dose di pomodoro quotidiano oggi, ti risparmia da interventi più invasivi domani, verrebbe quasi da dire.

Questo fito-composto, infatti, svolge un’ottima protezione sull’epidermide, particolarmente esposta ai raggi diretti del sole durante la stagione estiva e previene l’invecchiamento cutaneo, impedendo ai radicali liberi di danneggiare le cellule.

Un alleato della nostra dieta. In 100 g di pomodoro ne contiamo 94 di acqua, 3,5 di carboidrati, 2 di fibre e con appena 19 kcal disponiamo di 297 mg di potassio, 0,3 mg di ferro, 610 mg di vitamina A, 25 mg di vitamina C.

Praticamente basta un pomodoro da 100 g per assumere quasi la metà di tutte le vitamine che occorrono nella giornata.

Pomodoro: controindicazioni ed effetti negativi

Oltre a tanti benefici, i pomodori possiedono però anche alcune controindicazioni. In particolare devono essere evitati in caso di allergia specifica e di intolleranza alla famiglia delle Solanacee o allergia al nichel, elemento presente in questi ortaggi.

Chi soffre di acidità di stomaco, gastrite o reflusso gastrico deve fare attenzione al consumo di pomodori perché può peggiorarne i sintomi.

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia
Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia
(Roma)
-

Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia l’allarme per le cozze vive refrigerate che, secondo le analisi condotte sui mitili, sarebbero contaminate oltre i limiti consentiti dalla legge dal batterio Escherichia Coli.
Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia...

Forno a microonde: tutte le malattia collegate
Forno a microonde: tutte le malattia collegate
(Roma)
-

Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a microonde chiamato magnetron .
Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a...

10 regole di Schopenhauer per essere felici ed evitare sofferenze
10 regole di Schopenhauer per essere felici ed evitare sofferenze
(Roma)
-

Il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer era un pessimista estremo, pensava che vivessimo nel peggiore dei mondi possibili e che la felicità fosse solo un’illusione.
Il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer era un pessimista estremo, pensava che...

7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa
7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa
(Roma)
-

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.
Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a...

Non utilizzare lo SMARTPHONE DI NOTTE: ecco perche'
Non utilizzare lo SMARTPHONE DI NOTTE: ecco perche'
(Roma)
-

Tutti usiamo i nostri smartphone, ogni giorno. Anche quando dormiamo, tendiamo a lasciarlo vicino alla nostra testa
Tutti usiamo i nostri smartphone, ogni giorno. Anche quando dormiamo, tendiamo a...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati