Contatta agenti per omicidio: ora è nei guai, ecco perché

LIVORNO ore 09:34:00 del 17/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Contatta agenti per omicidio: ora è nei guai, ecco perché

Chiama i carabinieri dicendo che c'è stato un omicidio: colui che ha effettuato la chiamata è finito nei guai, ecco il motivo.

Ci sono tanti modi per divertirsi e passare in relax e tranquillità il sabato sera. Non è detto che ci sia bisogno di ubriacarsi e di dare fastidio alla gente per trascorrere una serata diversa dalle altre. Purtroppo non tutti sono in grado di comprendere un discorso all'apparenza molto semplice.

Mentre il sabato sera per gran parte dei giovani vuol dire relax e spensieratezza dopo una settimana di lavoro o di studio, per altre persone c'è da lavorare anche in quel giorno e, dunque, ci vuole grande rispetto per tutti coloro che ci mettono nelle condizioni in questo giorno della settimana di farci divertire.

Si è messo in un brutto guaio un giovane della provincia di Livorno che, insieme ad alcuni suoi coetanei, ha chiesto l'intervento dei carabinieri per un omicidio. In realtà si trattava di uno scherzo e quando i carabinieri lo hanno scoperto hanno rintracciato il luogo dal quale è partita la telefonata e hanno denunciato l'autore del gesto per procurato allarme. Uno scherzo di pessimo gusto e anche pericoloso perché non ci si rende conto che un gesto del genere può rallentare l'intervento dei militari nel caso in cui, nello stesso momento, si verifichi una vera emergenza.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO
L'ultima trovata della FEDELI: ABOLIRE l'esame di ITALIANO

-

L’ultima “rivoluzione”, ma potremmo definirla anche sciocchezza, del ministero della Pubblica Istruzione retto da Valeria Fedeli, il ministro “senza laurea”, riguarda sia gli esami di terza media che la Maturità.
Niente tema di italiano, letterario, scritto, con traccia e sviluppo. L’ultima...

Una VERGOGNA quelle gabbie per migranti in LIBIA
Una VERGOGNA quelle gabbie per migranti in LIBIA

-

«La strategia di Minniti non mi è piaciuta», dice il procuratore capo di Catanzaro, intervistato da “La7”, «perché non è da Stato civile e occidentale far costruire delle gabbie sulle coste della Libia per impedire che gli immigrati partano».
Al magistrato antimafia Nicola Gratteri, uomo simbolo del contrasto alla...

Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!
Prostituzione: legalizzarla e' GIUSTO!

-

Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per limitare l'appannaggio totale, e quindi il profitto, della criminalità?
Qual è dunque la formula migliore per ridurre il fenomeno, o quantomeno per...

Diego Fusaro: Papa Francesco? E' ispirato da SOROS! VIDEO
Diego Fusaro: Papa Francesco? E' ispirato da SOROS! VIDEO

-

Papa Ratzinger aveva il coraggio di criticare la mondializzazione e lo sradicamento capitalistico.
DIEGO FUSARO SU FACEBOOK: “Papa Ratzinger aveva il coraggio di criticare la...

Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!
Messi e la FINTA beneficenza: i soldi se li TIENE (e NON paga le tasse)!

-

Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona, superstar del pallone, nonché calciatore più pagato del mondo.
Leo Messi è di nuovo nei guai. Guai grossi per il fuoriclasse del Barcellona,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati