Condannato un uomo: ecco l'orribile delitto che ha commesso

FROSINONE ore 15:35:00 del 28/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Condannato un uomo: ecco l'orribile delitto che ha commesso

Un uomo è stato condannato per un terribile delitto: lui ha continuato a dichiararsi innocente.

La follia umana spesso può andare oltre ogni limite e certi episodi di cronaca lo dimostrano. E' difficile riuscire a comprendere cosa possa spingere un uomo a compiere efferati delitti andando anche molto oltre.

Si tratta, evidentemente, di persone che hanno dei problemi seri e che andrebbero curate altrimenti non si spiega come sia possibile arrivare a commettere certi reati.

A Frosinone un uomo è stato condannato per aver non solo ucciso la sua ex compagna ma per averla anche murata. Il corpo della donna era stato ritrovato in una cantina di Fontechiari, comune della provincia frusinate. L'uomo si è dichiarato innocente ancora una volta ma la Corte D'Assise non gli ha creduto e lo ha condannato a 25 anni di carcere.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK

-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare

-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...

Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA

-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...



-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati