Cominciare la scuola alle 10 del mattino per MIGLIORARE L'APPRENDIMENTO

(Brindisi)ore 11:38:00 del 13/01/2018 - Tipologia: , Cronaca, Curiosità, Sociale

Cominciare la scuola alle 10 del mattino per MIGLIORARE L'APPRENDIMENTO

La sperimentazione partirà il prossimo settembre e coinvolgerà alcune classi prime dell’Istituto Ettore Majorana di Brindisi..

Iniziare le lezioni alle 10 del mattino, anziché alle canoniche 8, per aumentare l'apprendimento e il rendimento scolastico degli studenti. L'esperimento è stato lanciato dall'Istituto superiore Ettore Majorana di Brindisi, che ha pensato di modificare l'orario di entrata a scuola per alcune prime classi della scuola. Dal prossimo settembre, dunque, partirà la sperimentazione che introdurrà le dieci del mattino come orario di entrata a scuola per gli studenti, sperimentazione basata su alcuni studi scientifici e volta ad aumentare le soglie di apprendimento e rendimento scolastico degli studenti. Il prossimo 23 gennaio, scrive il Corriere della Sera, il professor Luigi De Gennaro, ordinario della Sapienza, sarà ospite della scuola per parlare a studenti e professori dei vantaggi del posticipo dell’orario scolastico.

Alcuni studi infatti dimostrano che dormire di più e più a lungo produrebbe effetti positivi sulla salute dei ragazzi. Il Centro americano per il controllo delle malattie afferma che gli adolescenti dovrebbero dormire tra le 8,5 e le 9,5 ore per notte e che i ragazzi costretti ad andare a scuola alle 8 del mattino sarebbero più a rischio depressione e ansia.

L’esperimento di Brindisi consentirà di dimostrare ulteriormente quanto entrare alle 9.30 o alle 10 del mattino, rispettando gli orari dei ragazzi e delle ragazze che difficilmente vanno a dormire prima delle undici di sera, possa migliorare le loro performance. "Coinvolgeremo tutti, enti locali e famiglie ma sicuramente da settembre avremo le prime classi con orario di entrata spostato in avanti. Dopo anni di sperimentazione di metodologie didattiche che puntano ad andare incontro alle esigenze degli studenti, il nostro non è un punto di partenza, ma di arrivo”, ha spiegato il preside del Majorana, Salvatore Giuliano

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
(Brindisi)
-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla
Fukushima: il DISASTRO AMBIENTALE di cui nessuno parla
(Brindisi)
-

Molti pesci stanno morendo.Sono stati sottoposti a dei test e hanno dimostrato quantità estremamente elevate di radioattività.E’ disastro ambientale
Nel 2011, un terremoto di magnitudo 9.0 ha colpito al largo della costa del...

Giappone: dalle onde del mare 10 volte l'energia di una centrale nucleare, pulita ed economica!
Giappone: dalle onde del mare 10 volte l'energia di una centrale nucleare, pulita ed economica!
(Brindisi)
-

Produrre energia pulita sfruttando le onde del mare. Un’idea non del tutto nuova ma in Giappone è realtà e promette di produrre 10 volte più energia rispetto a quella del nucleare.
Produrre energia pulita sfruttando le onde del mare. Un’idea non del tutto nuova...

Rinvii la sveglia ogni mattina? Sei piu' intelligente! Lo dice la Scienza
Rinvii la sveglia ogni mattina? Sei piu' intelligente! Lo dice la Scienza
(Brindisi)
-

Quante volte vi è capitato di essere nel bel mezzo di un sogno e sentire quell’odiosa suoneria della sveglia che vi ribalta improvvisamente nella realtà?
Quante volte vi è capitato di essere nel bel mezzo di un sogno e sentire...

Sempre di piu' le SCUOLE SENZA ZAINO! Come funzionano
Sempre di piu' le SCUOLE SENZA ZAINO! Come funzionano
(Brindisi)
-

A scuola senza zaino. A Rimini ben 140 studenti delle scuole primarie ogni giorno entrano in classe senza portare praticamente nulla con loro
A scuola senza zaino. A Rimini ben 140 studenti delle scuole primarie ogni...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati