Come fare la Torta alla ricotta e cioccolato

(Palermo)ore 21:43:00 del 16/01/2018 - Tipologia: , Cucina

Come fare la Torta alla ricotta e cioccolato

La maggior parte delle volte, in pasticceria, viene utilizzata come farcitura di cannoli o crostate, ma oggi abbiamo scelto di utilizzarla direttamente nell'impasto per preparare la torta alla ricotta e cioccolato..

La ricotta, una candida nuvola di morbidezza, uno dei formaggi più utilizzati in cucina soprattutto quando si tratta di preparare un dolce! La maggior parte delle volte, in pasticceria, viene utilizzata come farcitura di cannoli o crostate, ma oggi abbiamo scelto di utilizzarla direttamente nell'impasto per preparare la torta alla ricotta e cioccolato. Il risultato sarà un composto molto denso che si trasformerà in un dolce morbido e consistente, perfetto da gustare a colazione o a merenda! Correte a preparare anche voi questa torta, basteranno pochi ingredienti per realizzarla, ma non dimenticate di aggiungere il cioccolato a pezzi per renderla estremamente golosa!

Conservazione

La torta alla ricotta e cioccolato si può conservare a temperatura ambiente, sotto una campana di vetro, per 3-4 giorni.

Consiglio

L’impasto può essere aromatizzato con vaniglia, cannella e scorza d’arancia o limone a piacere.

Ingredienti

Porzioni: 6

300g di ricotta fresca

100g di zucchero

3 uova

300g di farina

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

100g di burro fuso

200g di cioccolato fondente tagliato a pezzetti

Preparazione

Preparazione: 20minuti › Cottura: 30minuti › Pronta in:50minuti

Preriscaldare il forno a 180°C.

In una terrina, lavorare la ricotta con lo zucchero.

Unire le uova una alla volta mescolando delicatamente.

Aggiungere la farina e il lievito. Mescolare.

Aggiungere la vanillina, il burro e il cioccolato.

Versare l'impasto in una tortiera precedentemente imburrata e livellare.

Infornare e cuocere per 30 minuti circa. Servire.

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Cartocci di pizza, come fare
Cartocci di pizza, come fare
(Palermo)
-

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...

Pasta panna e asparagi, come fare
Pasta panna e asparagi, come fare
(Palermo)
-

Lavate e togliete la parte dura del gambo degli asparagi. Per farlo basta piegarli in due e si spezzano naturalmente nel punto giusto.
Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina, per un...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Palermo)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come fare le Uova ripiene
Come fare le Uova ripiene
(Palermo)
-

Le uova ripiene sono un’ottima ricetta svuotafrigo, quindi potete variare tranquillamente gli ingredienti con ciò che avete a disposizione: l’importante è che siano tagliati a cubetti molto piccoli!
Pensate che le uova sode siano tremendamente noiose? Allora vuol dire che non...

Polpettone alla ligure, come fare
Polpettone alla ligure, come fare
(Palermo)
-

Il polpettone alla ligure si conserva da cotto per 2 giorni in frigo. E’ possibile congelarlo dopo la cottura.
Se andate in Liguria potrete assaggiare moltissimi manicaretti tradizionali:...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati