Come aprire un blog e cominciare a scrivere

REGGIO CALABRIA (Reggio Calabria)ore 08:26:00 del 08/12/2015 - Tipologia: Cultura, Sociale

Come aprire un blog e cominciare a scrivere

Aprire un blog personale e scrivere tutto ciò che piace è il sogno di molti giovani, un sogno che può diventare realtà con pochi click.

Come aprire un blog - Sei alla ricerca di un modo facile e immediato per condividere le tue passioni e le tue conoscenze con gli altri? Ami la scrittura e pensi che un giorno possa diventare il tuo lavoro? Non ci sono dubbi, hai bisogno di aprire un blog e cominciare a scrivere di tutto quello che ti interessa. Come dici? Non sei ancora molto esperto di PC e non sai come creare un blog? Non ti preoccupare. Su Internet ci sono tantissime possibilità per aprire un blog, alcune davvero semplicissime da usare che non richiedono alcuna conoscenza tecnica da parte dell’utente. Devi solo scegliere quella che ti sembra più adatta alle tue necessita, iscriverti ad essa e iniziare a postare i tuoi contenuti. Allora, che ne dici se ne analizziamo qualcuna insieme? Sento che ho davanti a me una futura blog-star!

Come aprire un blog - Una delle piattaforme più complete e famose per creare un blog è WordPress. Si tratta di un CMS (content management system) gratuito ed open source molto robusto che può essere installato su qualsiasi spazio Web ed arricchito con funzionalità personalizzate grazie all’utilizzo di plug-in sviluppati da terze parti. Hai due strade per creare blog con WordPress: quella offerta dal sito WordPress.com che permette di creare dei siti gratuiti “preconfezionati” su uno spazio offerto a costo zero (con alcune limitazioni, come l’impossibilità di installare plug-in o inserire pubblicità nel blog) oppure quella “manuale” che consiste nell’acquisto di uno spazio Web e nell’installazione di WordPress in quest’ultimo.

Come aprire un blog - Se non hai particolari necessità e vuoi aprire solo un blog personale, la prima soluzione è perfetta per cominciare. D’altronde non devi far altro che collegarti al sito Wordpress.com, il nome utente e la password che intendi usare per l’accesso al servizio e l’indirizzo che vuoi assegnare al tuo blog (l’indirizzo sarà [nome del blog].wordpress.com). Dopodiché fai click sul bottone Crea blog che si trova in fondo alla pagina e partirà una rapida procedura guidata per la pubblicazione del blog online. La procedura si compone di quattro step: nel primo devi indicare il titolo da dare al blog e un motto (ossia un sotto-titolo); nel secondo devi scegliere il tema grafico da usare per le pagine del sito, nel terzo puoi personalizzare il tema grafico selezionato in precedenza mentre nel quarto puoi collegare i tuoi account Facebook e Twitter a WordPress per promuovere il tuo nuovo blog.

Come aprire un blog - In caso tu abbia aspirazioni un po’ più alte, devi invece procedere all’acquisto di uno spazio Web e installare manualmente WordPress su quest’ultimo. Collegati quindi al al sito di Wordpress e clicca sul pulsanteDownload WordPress 4.x per scaricare WordPress sul tuo PC. A download completato, devi estrarre il contenuto dell’archivio appena scaricato (es. wordpress-4.1-it_IT.zip) in una cartella qualsiasi e modificare il file wp-config-sample.php con il Blocco Note (o qualsiasi altro editor di testo) seguendo le indicazioni riportate nel file stesso.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
(Reggio Calabria)
-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...

Sto 'cca: la STUPENDA poesia di Eduardo De Filippo per la moglie
Sto 'cca: la STUPENDA poesia di Eduardo De Filippo per la moglie
(Reggio Calabria)
-

Questa stupenda poesia è stata scritta nel 1963 da Eduardo De Filippo per la moglie Isabella Quarantotti. Parole che entrano nel cuore
Questa stupenda poesia è stata scritta nel 1963 da Eduardo De Filippo per la...

Chef italiani, la classifica dei piu' ricchi
Chef italiani, la classifica dei piu' ricchi
(Reggio Calabria)
-

I 10 chef italiani più ricchi: al terzo posto Antonino Cannavacciuolo, quarto Carlo Cracco
Pambianco Strategie d’Impresa ha stilato la classifica dei 10 chef italiani più...

Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
(Reggio Calabria)
-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

1 italiano su 2 NON LEGGE nemmeno 1 libro all'anno
1 italiano su 2 NON LEGGE nemmeno 1 libro all'anno
(Reggio Calabria)
-

«Il problema non è leggere o no Novella 2000, il problema è leggere solo Novella 2000».
«Il problema non è leggere o no Novella 2000, il problema è leggere solo Novella...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati