Clamoroso: pedofilia legalizzata in Italia nel silenzio dei media

MACERATA ore 11:08:00 del 28/01/2015 - Tipologia: Denunce, Sociale

Clamoroso: pedofilia legalizzata in Italia nel silenzio dei media

Clamoroso: pedofilia legalizzata in Italia nel silenzio dei media | L’analisi di Italiano Sveglia.

Ecco il documento che sancisce la clamorosa legalizzazione della pedofilia in Italia. Se nemmeno ci credete, andate su questo link che contiene la raccomandazione del comitato dei ministri del Consiglio d’Europa agli stati membri: PEDOFILIA LEGALIZZATA

Per l’Europa dei banchieri, dei Politicanti prezzolati e dei burocrati, la nuova regola – verniciata con un sedicente ideale – da imporre a tutti i popoli del vecchio continente è inquietante: è lecito il sesso tra adulti e bambini. Non ci credete? Allora provate a leggere nell’idioma che preferite la Raccomandazione CM/Rec (2010) 5 del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa. All’articolo 18 c’è scritto testualmente:

«Gli Stati membri dovrebbero assicurare l’abrogazione di qualsiasi legislazione discriminatoria ai sensi della quale sia considerato reato penale il rapporto sessuale tra adulti consenzienti dello stesso sesso, ivi comprese le disposizioni che stabiliscono una distinzione tra l’età del consenso per gli atti sessuali tra persone dello stesso sesso e tra eterosessuali; dovrebbero inoltre adottare misure appropriate al fine di abrogare, emendare o applicare in modo compatibile con il principio di non discriminazione qualsiasi disposizione di diritto penale che possa, nella sua formulazione, dare luogo a un’applicazione discriminatoria». Detto e fatto. L’Italia ha aderito prima di tutti. Infatti, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR), istituito all’interno del Dipartimento per le Pari Opportunità, ha pubblicato le linee guida di una Strategia Nazionale LGBT per l’applicazione dei princìpi contenuti nella suddetta Raccomandazione. Protagonista indiscussa dell’operazione, il ministro del Lavoro con deleghe per le Pari opportunità Elsa Fornero che ha disposto due Direttive (2012 e 2013).

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!

-

Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del paese un opuscolo per informare la popolazione, per la prima volta in oltre mezzo secolo, su cosa fare in caso di guerra.
Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del...

Scie chimiche: guerra climatica ormai realta'
Scie chimiche: guerra climatica ormai realta'

-

La frequenza delle scie nei nostri cieli (scie di varie forme, dimensioni e colori) si è intensificata. Molti ormai le chiamano “scie chimiche”, ma l’ufficialità continua a negare la loro esistenza.
La frequenza delle scie nei nostri cieli (scie di varie forme, dimensioni e...

Elezioni pilotate dagli USA: compresa l'Italia!
Elezioni pilotate dagli USA: compresa l'Italia!

-

Il governo americano, benché accusi la Russia di brogli per la nomina del neopresidente Trump, tramerebbe da anni nell’ombra pilotando le elezioni di altri Stati esteri.
Il governo americano, benché accusi la Russia di brogli per la nomina del...

Svezia accogliente? 85% di stupri commessi da IMMIGRATI
Svezia accogliente? 85% di stupri commessi da IMMIGRATI

-

L'85% degli abusi, in particolare la violenza sessuale di gruppo, da quelle parti sono perpetrati da immigrati. Le statistiche ufficiali non riportano la nazionalità dei responsabili, per non suscitare rigetti xenofobi
La Svezia, da sempre patria del sesso libero, ha un problema. No, questa volta...

Ecco le tasse che Giuseppe Conte dimentico' di pagare
Ecco le tasse che Giuseppe Conte dimentico' di pagare

-

Ecco le tasse che Giuseppe Conte dimentico' di pagare Circa 17 mila euro di Iva non pagata e omesse ritenute, 18 mila euro di mancati versamenti Irpef-Irap e Iva, oltre 6 mila euro dovuti e non versati alla Cassa nazionale di previdenza forense, più qual
Circa 17 mila euro di Iva non pagata e omesse ritenute, 18 mila euro di mancati...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati