Clamorosa rissa a Caltanissetta: ecco cosa è successo

CALTANISSETTA ore 15:15:00 del 03/01/2015 - Tipologia: Cronaca

Clamorosa rissa a Caltanissetta: ecco cosa è successo

Clamorosa rissa a Caltanissetta: ecco cosa è successo | L’analisi di Italiano Sveglia.

Davvero una guerriglia urbana avvenuta in quel di Caltanissetta. Le risse di strada sono tante volte molto violente e non poche persone ci lasciano addirittura la vita. Ecco l’accaduto nella cittadina siciliana. In sette tornano alla sbarra perché protagonisti di scene da guerriglia urbana. Una rissa di violenza inaudita, senza esclusione di colpi – secondo la tesi accusatoria – che nel giugno di quattro anni fa ha fatto scattare pure il loro arresto.

Maturato dopo un intervento dei carabinieri, effettuato a più riprese, in quello che poi si sarebbe trasformato in una sorta di campo di battaglia. È l’area di contrada Xirbi, a pochi passi dall’ex stazione ferrovia. E lì, in due palazzine appartenenti alle Ferrovie, abitavano i coinvolti nella burrascosa storia. Gli stessi sette chiamati al cospetto del giudice Marco Milazzo per rispondere di rissa aggravata.

Imputazione che pende sul il ventinovenne Alessandro Fiume, il quarantaduenne Calogero Ventura e il ventisettenne Michele Giuseppe Marco Tripisciano (assistiti dall’avvocato Maria Francesca Assennato). A loro si sarebbero contrapposti il quarantanovenne Antonio Passaro (assistito dagli avvocati Salvatore Candura e Giuseppe Giunta), Luciano e Giuseppe Oddo (difesi dall’avvocato Boris Pastorello) padre e figlio e, infine, il cinquantaduenne Francesco Castello (assistito dall’avvocato Sandro Valenza). Per tutti, la notte tra il 20 e 21 giugno 2011, è maturato il provvedimento restrittivo in carcere.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Caso Consip...finira' tutto a tarallucci e vino! SCOMMETTIAMO?
Caso Consip...finira' tutto a tarallucci e vino! SCOMMETTIAMO?

-

La Procura di Roma chiede una proroga di sei mesi, per le indagini su Luca Lotti e gli altri indagati!
La Procura di Roma chiede una proroga di sei mesi, per le indagini su Luca Lotti...

GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA

-

Diversi datori di lavoro hanno trovato una “ricetta” per riempire i loro registratori di cassa durante i giorni di Natale: hanno chiesto indietro la tredicesima che sono obbligati – per legge – a pagare ai dipendenti.
Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto...

I furbetti del CASELLO: Profitti STELLARI per le societa' AUTOSTRADE
I furbetti del CASELLO: Profitti STELLARI per le societa' AUTOSTRADE

-

Chi si arricchisce con i circa 7000 chilometri della rete autostradale nel nostro paese?
Chi si arricchisce con i circa 7000 chilometri della rete autostradale nel...

Cominciare la scuola alle 10 del mattino per MIGLIORARE L'APPRENDIMENTO
Cominciare la scuola alle 10 del mattino per MIGLIORARE L'APPRENDIMENTO

-

La sperimentazione partirà il prossimo settembre e coinvolgerà alcune classi prime dell’Istituto Ettore Majorana di Brindisi.
Iniziare le lezioni alle 10 del mattino, anziché alle canoniche 8, per aumentare...

Carceri olandesi VUOTE: Paese troppo SICURO!
Carceri olandesi VUOTE: Paese troppo SICURO!

-

Altre cinque prigioni smetteranno di essere attive entro la fine dell’estate, grazie a una costante diminuzione del tasso di criminalità.
Nei Paesi Bassi quando si parla di “problema delle carceri” ci si riferisce al...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati