Charlie Hebdo: la reazione del mondo islamico alla strage di Parigi

LA SPEZIA (La Spezia)ore 20:11:00 del 17/01/2015 - Tipologia: Cronaca

Charlie Hebdo: la reazione del mondo islamico alla strage di Parigi

Charlie Hebdo: la reazione del mondo islamico alla strage di Parigi | L’analisi di Italiano Sveglia.

Non tutto il mondo islamico è fondamentalista. Il mondo della religione in paesi come la Turchia è fortemente sentito, come testimonia lo stato stesso che è uno stato teocratico, ovvero dove la religione e la Politica non possono prescindere l’uno dal’altro.

L’Islam è una religione in cui la tolleranza ha un ruolo di primo piano. Confondere quanto c’è scritto nei testi con le pratiche messe in atto dai gruppi terroristici e da alcuni imam esaltati che usano la religione come un pretesto per commettere i peggiori crimini contro l’uManità è profondamente ingiusto e sbagliato. Possiamo forse pensare che quanto hanno commesso le milizie cristiano-falangiste  nella strage di Sabra e Shatila nel 1982 in Libano potesse avere a che fare con le parole di Gesu Cristo e il suo insegnamento di pace?  Certamente no.

La verità è che proprio dal mondo arabo arrivano segnali importanti contro il fondamentalismo e l’estremismo, sia religioso che politico. Segnali che testimoniano come l’Islam rifiuti certi rigurgiti di violenza che nulla hanno a che fare con il significato più profondo della sua religione. E infatti, nelle ultime elezioni, i partiti e movimenti radicali sono stati sconfitti, segno evidente che la popolazione, che pure professa l’Islam, intende costruire il proprio futuro in uno stato laico e tollerante, nel quale possano convivere più professioni.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
(La Spezia)
-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...


(La Spezia)
-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
(La Spezia)
-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso
(La Spezia)
-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
(La Spezia)
-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati