Cartocci di pizza, come fare

(Campobasso)ore 20:38:00 del 20/05/2018 - Tipologia: , Cucina

Cartocci di pizza, come fare

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!.

Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la ricetta dei cartocci di pizza abbiamo deciso di unire la voglia di pizza, irrefrenabile per chiunque, alle tempistiche che giocano sempre più a nostro sfavore! Come?

Semplicemente con della pasta di pizza già pronta, che in alternativa potrete sempre preparare per non perdere l'occasione di fare qualcosa da voi, e da chiudere come fosse un cartoccio pronto da gustare.

Per la scelta del gusto abbiamo optato per sapori del sud, ricchi, veraci e distribuiti tra il sapido e il piccante!

Ma gli amanti della pizza classica margherita, o di quella alle scarole e perché no anche quelle gourmet come pere e brie, potranno dar libero sfogo alla fantasia e, non per ultimo, al gusto!

L'ispirazione per questi cartocci di pizza, non possiamo proprio nasconderlo, ci è venuta subito dopo aver provato le ciambelle salate veloci.

Le avevate apprezzate talmente tanto, insieme a tutte le altre ricette da preparare in meno di mezzora, che non potevamo non metterci subito ai fornelli per sfornare una nuova idea.

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!

Ingredienti per 4 cartocci

   Pasta per la pizza 400 g

   Salame piccante 40 g

   Pomodori secchi sott'olio (sgocciolati) 40

   Caciocavallo 100 g

   Ricotta vaccina 120 g

   Olive nere denocciolate 60 g

   Basilico 1 mazzetto

   Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai

Come preparare i Cartocci di pizza

Per preparare i cartocci di pizza cominciate dagli ingredienti della farcia. Quindi affettate e tagliate a pezzettini il salame piccante (1), grattugiate il caciocavallo e tenete in disparte (2), sminuzzate anche i pomodori sott’olio (3) e olive.

Quando avrete tutto pronto passate alla pasta di pizza, già pronta. Tagliate l’impasto in 4 pezzi da 100 g ciascuno (4) e appiattite con le mani sul piano leggermente infarinato (5). Ottenete una sfoglia sottile 6-7 mm (6).

Quindi cominciate a farcire nel centro con salame (7), olive denocciolate e i pezzetti di pomodori secchi (8). Poi aggiungete un po’ di ricotta sgranandola a mano (9).

il basilico spezzettato a mano e il caciocavallo che avete grattugiato (10), un filo d’olio (11) e procedete a chiudere le estremità portandole verso l’alto (12).

Congiungete bene le estremità e stringetele utilizzando dello spago da cucina (13). Il primo cartoccio è pronto, continuate con gli altri. Ungete una pirofila (14) e sistemate i cartocci (15).

Ungete con un filo d'olio la superficie dei cartocci di pizza (16). I cartocci pizza sono pronti per la cottura: cuocete in forno statico, già caldo, a 230° per circa 15 minuti (17). Una volta terminata la cottura, sfornateli; non vi resta che gustarli ben caldi (18).

Conservazione

I cartocci di pizza si possono conservare in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore coperto. Se preferite possono essere anche congelati sia da crudi che da cotti.

Consiglio

Scegliete il tipo di condimento che preferite in base ai vostri gusti e alla stagionalità! Se invece volete dorare maggiormente la superficie allora potete provare a spennellare la superficie della pasta di pizza con un tuorlo o con della panna prima di infornarli.

Giallozafferano

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Pomodori ripieni di carne, come fare
Pomodori ripieni di carne, come fare
(Campobasso)
-

Se preferite, potete arricchire il ripieno con delle verdure come piselli o zucchine, oppure potete aggiungere qualche cubetto di mozzarella ben strizzata per un effetto filante. Profumate a piacere con qualche foglia di basilico fresco!
I pomodori sono uno dei frutti più preziosi che l’estate ci regala: siamo...

Come fare le Triglie alla Vernaccia
Come fare le Triglie alla Vernaccia
(Campobasso)
-

Si consiglia di consumare le triglie alla Vernaccia appena pronte, oppure potete conservarle in frigorifero, coperte con pellicola, per massimo un giorno. Si sconsiglia la congelazione.
La cucina sarda, caratterizzata da sapori semplici e decisi, si basa...

Spaghetti al pesto con alici e peperoni, come fare
Spaghetti al pesto con alici e peperoni, come fare
(Campobasso)
-

Quindi se siete degli inguaribili sostenitori della spaghettata quella da preparare agli amici per una allegra cena in compagnia, non abbiate dubbi
Ad ogni stagione gli orti cambiano scenario, offrendo colori, profumi e sapori...

Millefoglie di tofu e melanzane, come fare
Millefoglie di tofu e melanzane, come fare
(Campobasso)
-

Come tutte le pietanze fritte consigliamo di consumare subito il millefoglie di tofu e melanzane, così da preservarne la fragranza!
Con il millefoglie di tofu e melanzane vi proponiamo una stuzzicante versione...

Cartocci di scamorza alla mediterranea, come fare
Cartocci di scamorza alla mediterranea, come fare
(Campobasso)
-

Perciò se non avete ancora deciso che preparare per il pranzo di oggi munitevi degli ingredienti, il profumo dei cartocci di scamorza alla mediterranea sta per sprigionarsi anche in casa vostra!
Vi siete mai chiesti qual è il vero profumo del mediterraneo? Ovviamente non...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati