Carpi ultime news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

CARPI (Modena)ore 10:06:00 del 30/04/2015 - Tipologia: Cronaca, Curiosità - Carpi

Carpi ultime news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara!

Carpi ultime news: vince 2 milioni di euro al Gratta e Vinci ma la sorpresa e' amara! La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà.

Ha acquistato un Gratta e vinci Mega Miliardario da dieci euro in una tabaccheria di Carpi, lo ha raschiato quanto basta per scoprire che davanti a sé aveva il lasciapassare per un sogno di una vita: 2 milioni di euro. Poi la doccia gelata: la società Lotterie Nazionali srl ritiene il biglietto contraffatto e quindi non ha intenzione di pagare. La storia è raccontata a Il Resto Del Carlino dal notaio Paolo Vincenzi, a cui l’uomo ha deciso di rivolgersi, insieme ad un avvocato, Federico Brausi, per riscuotere la somma vinta. Il tagliando vincente sarebbe stato consegnato alla sede Lotterie nazionali a Roma, ufficio premi, ma qui “la funzionaria mi ha detto che il biglietto veniva accettato in forma non integra, era leggermente stropicciato perché era stato piegato dal mio cliente – prosegue il notaio – mi hanno comunque detto che dovevamo aprire un conto corrente dedicato su cui la società avrebbe versato l’importo della vincita e quando questo sarebbe avvenuto mi avrebbero mandato una comunicazione”.

La comunicazione arriva ed è amara: il biglietto è stato ritenuto contraffatto, la società non pagherà. “Ho scritto chiedendo in cosa consisterebbe la contraffazione ma non mi hanno risposto” dice Vincenzi. Secondo il Resto del Carlino, Quando è andato nel negozio per riscuotere quelli che pensare essere 50 euro, la macchinetta non prendeva il tagliando. Il negoziante gli ha consigliato di ‘grattare meglio’: sotto la patina argentata c’erano due milioni di euro. “Visto che Lotterie nazionali ha Annunciato di voler querelare il nostro cliente ho richiesto alla Procura di Roma di poter vedere il verbale della commissione così potremo capire la contestazione e sapere contro chi avviare un eventuale procedimento civile per riscuotere il denaro” dice l’avvocato dell’uomo.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Tonno in scatola: ecco le marche piu' sicure
Tonno in scatola: ecco le marche piu' sicure
(Modena)
-

Un’indagine sviluppata da Greenpeace,sulla sostenibilità (che, se non controllata a dovere, genera problemi di sicurezza, salute e impatto negativo sull’ambiente e la sua biodiversità), e sulla sicurezza alimentare del tonno in scatola, rivela dei dettag
Questa indagine mette sotto al microscopio 14 aziende che, insieme, coprono...

Milano: 1 residente su 4 STRANIERO
Milano: 1 residente su 4 STRANIERO
(Modena)
-

Gli abitanti di Milano oggi sono al 19% immigrati, contro il 9% della media italiana
Gli abitanti di Milano oggi sono al 19% immigrati, contro il 9% della media...

Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo
Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo
(Modena)
-

Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al grande pubblico: Era l'Italia dei primi anni del secondo dopoguerra.
Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al...

SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
(Modena)
-

Le persone che vivono in piccole città e in campagna sono più felici. A suggerirlo è un team di ricercatori canadesi, secondo cui un più forte senso di appartenenza alla comunità porterebbe a un maggior benessere personale
Dove si nasconde la felicità? Nelle grandi metropoli, piene di luci, persone,...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
(Modena)
-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati