Cambiamenti climatici? A breve non avremo cibo. Ecco perche'

(Roma)ore 15:29:00 del 08/09/2018 - Tipologia: , Denunce, Economia, Sociale

Cambiamenti climatici? A breve non avremo cibo. Ecco perche'

Se i cambiamenti climatici continueranno allo stesso ritmo, è prevista una riduzione della produzione vegetale mondiale.Ecco perchè .

Se i cambiamenti climatici continueranno allo stesso ritmo, è prevista una riduzione della produzione vegetale mondiale.Ecco perchè

Le conseguenze del riscaldamento globale sono molte, sia per la natura che per tutti gli esseri che abitano il pianeta. Se i cambiamenti climatici continueranno al ritmo previsto dagli esperti, il peggio accadrà: resteremo senza cibo .

I cambiamenti ambientali, tra cui i cambiamenti climatici, l’inquinamento atmosferico, la scarsità di acqua e la salinizzazione, minacciano la produzione agricola e la salute a livello mondiale. Secondo diverse ricerche, esistono prove del fatto che i cambiamenti ambientali ridurranno i raccolti delle colture di base , ma l’impatto su verdure e legumi, componenti importanti di diete sane, rimane in gran parte sconosciuto.

Una ricerca sviluppata dall’Università dell’Arizona e pubblicata lo scorso giugno nel portale specializzato PNAS mostra risultati deludenti .

Gli esperti hanno recensito le prove disponibili, vale a dire, studi sperimentali tra il 1975 e il 2016 sull’ impatto dei cambiamenti ambientali dei rendimenti e la qualità nutrizionale delle verdure .

Per questo studio hanno preso in considerazione fattori quali: gli effetti della temperatura ambientale, le concentrazioni di anidride carbonica (CO2) troposferica e ozono (O3), la disponibilità di acqua e la qualità nutrizionale di verdure e legumi.

Hanno scoperto che il cambiamento ambientale avrebbe un impatto negativo sulle rese degli ortaggi se non ci fossero risposte adeguate per il settore agricolo .

[video]

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI

(Roma)
-


RIMBORSI TARIFFE 28 GIORNI NEWS - Altro che rimborsi rapidissimi, c'è "puzza...

Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
(Roma)
-

NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha trovato minuscoli frammenti di plastica e gomma nella neve caduta sullo stretto di Fram, il tratto di mar Glaciale Artico tra le isole Svalbard e la Groenlandia, in quantità tali
NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha...

Crisi dei negozi infinita: 1 su 4 prevede chiusura entro fine anno
Crisi dei negozi infinita: 1 su 4 prevede chiusura entro fine anno
(Roma)
-

CRISI NEGOZI ITALIANI SOTTO CASA - Secondo un recente sondaggio condotto da SWG per Confesercenti è emerso che un negozio di vicinato su quattro prevede la chiusura a fine anno con bilancio negativo e due su dieci prevedono la riduzione della forza lavoro
CRISI NEGOZI ITALIANI SOTTO CASA - Secondo un recente sondaggio condotto da SWG...

Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
(Roma)
-

ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna a farsi vivo in Europa.
ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna...

Allarme Furti con Chiave Bulgara mentre siamo in vacanza: come i ladri entrano in casa in pochi secondi
Allarme Furti con Chiave Bulgara mentre siamo in vacanza: come i ladri entrano in casa in pochi secondi
(Roma)
-

ALLARME FURTI CHIAVE BULGARA IN ITALIA - L’allarme sulla sicurezza delle nostre abitazioni è un problema crescente, il numero di furti continua ad aumentare.
ALLARME FURTI CHIAVE BULGARA IN ITALIA - L’allarme sulla sicurezza delle nostre...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati