Calcio ultime news: sequestrati 4,6 milioni a ex presidente Ghirardi!

PARMA ore 22:23:00 del 24/10/2015 - Tipologia: Calcio

Calcio ultime news: sequestrati 4,6 milioni a ex presidente Ghirardi!

Calcio ultime news: sequestrati 4,6 milioni a ex presidente Ghirardi!L’inchiesta penale sul crac del Parma Fc di Tommaso di Ghirardi non è ancora stata chiusa.

L’inchiesta penale sul crac del Parma Fc di Tommaso di Ghirardi non è ancora stata chiusa, ma intanto per l’ex presidente della società gialloblu finita in default lo scorso marzo arriva un sequestro di beni per 4 milioni e 560mila euro. A disporlo è stato il Tribunale civile di Brescia, che ha adottato la misura in via conservativa su beni e proprietà dell’imprenditore. Secondo quanto riporta la tv locale Teleducato, i giudici hanno accolto il ricorso presentato da T.I. Group, società di servizi energetici che a maggio del 2014 era entrata nel Parma Fc in qualità di socio acquisendo il 10 per cento delle azioni al prezzo di 5 milioni di euro, di cui versati effettivamente 3 milioni e 950mila.

Secondo il Tribunale bresciano però, il gruppo guidato da Roberto Giuli sarebbe entrato in società con Ghirardi sulla base di dati non rispondenti a verità. I magistrati sostengono infatti che l’ex presidente della squadra ducale avrebbe “indotto i manager di Energy Group ad acquisire le azioni del Parma in base ad un bilancio al 30 giugno 2013 non veritiero”. Solo alcuni mesi dopo laEnergy T.I. Group si sarebbe trovata ad affrontare un buco milionario lasciato nelle casse del Parma Fc. Per il Tribunale Ghirardi avrebbe avuto responsabilità dirette, in quanto avrebbe presentato ai soci una realtà economico-finanziaria della società molto diversa da quella effettiva. In particolare, i giudici contestano l’operazione con cui il Parma Fc aveva ceduto i propri marchi e il contratto con la concessionaria di pubblicità, iscrivendo un credito di 47 milioni di euro nel bilancio del 30 giugno 2013, e mascherando quindi la vera condizione economica del club. Per questo il Tribunale ha disposto il provvedimento di sequestro preventivo, per fare in modo che, in vista dell’esecuzione forzata, alcuni beni vengano conservati.

Prosegue invece l’indagine giudiziaria per bancarotta fraudolenta che vede nel mirino, oltre Ghirardi, anche il suo ex braccio destro e ad della società Pietro Leonardi e i massimi dirigenti del club. Nelle ultime settimane l’inchiesta ha travolto anche Adriano Galliani, l’amministratore delegato e presidente vicario del Milan, che sarebbe finito nel registro degli indagati per concorso. Gli inquirenti vogliono fare chiarezza sull’operazione che ha portato alla cessione sottocosto del giocatore Gabriel Paletta, acquistato dal Parma Fc a un prezzo considerato sotto costo rispetto ai valori di mercato.

Scritto da Alberto

NEWS PRINCIPALI
Razzismo negli stadi? IMPUNITO, alla Lega Calcio NON INTERESSA
Razzismo negli stadi? IMPUNITO, alla Lega Calcio NON INTERESSA

-

Ora è ufficiale: il Giudice Sportivo ha emesso la sua sentenza sui cori discriminatori di Sampdoria-Napoli. E si tratta di una decisione che non possiamo che definire ridicola: 20mila euro di multa al club blucerchiato.
Ora è ufficiale: il Giudice Sportivo ha emesso la sua sentenza sui cori...

Speriamo in una BELLA e SANA squalifica per BUFFON!
Speriamo in una BELLA e SANA squalifica per BUFFON!

-

Esistono due regolamenti: quello italiano dove la Juve regna sovrana e quello extra Italia dove il rigore era nettissimo. Fine della storia.
Esistono due regolamenti: quello italiano dove la Juve regna sovrana e quello...

Dopo il DISASTRO MONDIALI, cosa stanno facendo per RILANCIARE IL CALCIO ITALIANO?
Dopo il DISASTRO MONDIALI, cosa stanno facendo per RILANCIARE IL CALCIO ITALIANO?

-

Il ricambio si è fermato. Ora si cerca di correre ai ripari. Con 200 centri federali e 1200 istruttori. Ma per i nuovi vivai serviranno anni
Il calcio italiano è morto il 9 luglio del 2006, all’Olympiastadion di Berlino....

Effetto SCANSUOLO? Ecco i rapporti tra JUVE e i vertici del SASSUOLO
Effetto SCANSUOLO? Ecco i rapporti tra JUVE e i vertici del SASSUOLO

-

A pensar male, nel pallone italiano, si racconta la carriera di Giovanni Carnevali, proprietario di quattro aziende di marketing sportivo e direttore generale del Sassuolo di Giorgio Squinzi.
Carnevali è tante cose, tante facce, tante poltrone. E un legame solido con...

7ettimo titolo per la Juventus: ma c'e' qualcosa che NON QUADRA
7ettimo titolo per la Juventus: ma c'e' qualcosa che NON QUADRA

-

Del resto, negli ultimi anni l’intreccio tra l’AIA e i Palazzi del potere calcistico è tornato a essere nuovamente “pericoloso”. Al punto che gli arbitri hanno addirittura ottenuto un componente con diritto di voto nel Consiglio federale.
La Juventus si appresta a vincere il settimo titolo consecutivo. Un filotto che,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati