Calcio ultime news: migrante si finge calciatore per ottenere un contratto!

CHIETI ore 10:34:00 del 02/09/2015 - Tipologia: Cronaca - Calcio

Calcio ultime news: migrante si finge calciatore per ottenere un contratto!

Calcio ultime news: migrante si finge calciatore per ottenere un contratto!Ha attraversato il Mediterraneo a bordo uno dei tanti barconi che arrivano sulle nostre coste con un unico obiettivo: diventare un calciatore professionista e strappare un ricco co.

Ha attraversato il Mediterraneo a bordo uno dei tanti barconi che arrivano sulle nostre coste con un unico obiettivo: diventare uncalciatore professionista e strappare un ricco contratto. Un sogno che un giovane diciottenne del Gambia era disposto a raggiungere ad ogni costo: anche utilizzando un’identità falsa. Dal centro di accoglienza in Abruzzo, dove era ospitato, il diciottenne è andato a bussare alla porta del Chieti calcio, squadra che milita in serie D con un passato recente in Lega Pro.

Solo che ai neroverdi il giovane si è presentato come Lamine Diatta, forte difensore del Senegal, pilastro dell’Excelsior di Dakar. Ai dirigenti del Chieti ha riferito di essersi svincolato dalla sua società d’appartenenza in Senegal e di essere alla ricerca di una nuova sistemazione in Italia. A Chieti erano probabilmente felici di avere in squadra un nazionale senegalese, anche se magari ai primi palleggi si aspettavano una performance migliore per un giocatore di tale levatura. Ciò nonostante i dirigenti abruzzesi avevano deciso di puntare sul presunto Diatta.

“Il ragazzo é venuto da noi credo verso gli ultimi giorni del mese scorso chiedendo di sostenere un provino, ma come, abbiamo saputo in queste ore, con una falsa identità e dicendo di essere senegalese. Il ragazzo ha provato alcuni allenamenti per alcuni giorni e fatto qualche partitella”, ha detto il presidente della giovanile Chieti, Massimiliano Rebba. “Poi però – continua – come facciamo con tutti i calciatori, abbiamo chiesto di portarci i documenti anche perché abbiamo capito che c’era qualcosa che non quadrava. Abbiamo atteso qualche giorno, ma i documenti non sono mai arrivati, e la cosa non ha avuto più un seguito. Nelle ultime ore abbiamo letto quello che é accaduto (la notizia è stata riportata dal quotidiano Libero e dalle agenzie di stampa nda) e sinceramente ci siamo fatti una risata perché non credevamo che dietro ci fosse tutto questo di cui si sta parlando”. Il caso Eriberto – Luciano, il centrocampista di Chievo e Bologna che giocò per anni in Serie A utilizzando con un’identità falsa, stava dunque per ripersi. Probabilmente all’insaputa del vero Diatta.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!

-

Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il contrasto alla disoccupazione e la lotta al precariato
Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI
Il MEGA APPALTO di Pagine Gialle che ha fatto la fortuna della famiglia RENZI

-

In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti) ha vinto l’appalto per la consegna del 60% degli elenchi
In un anno 5-6 milioni di euro alla società - Nel 2016 la Eventi6 (4 dipendenti)...

MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati