Brindisi: gli promette un incarico. Gli brucia l’auto

BRINDISI ore 11:42:00 del 12/11/2014 - Tipologia: Cronaca

Brindisi: gli promette un incarico. Gli brucia l’auto

Brindisi: gli promette un incarico. Gli brucia l’auto. Ecco cosa è successo nella città pugliese.

Quando la Crisi economica in questo momento storico si fa così aspra e insopportabile, la gente è portata a fare dei gesti davvero insani. Ecco l’accaduto nella cittadina pugliese.

Confessa di aver incendiato l’auto del sindaco perché a suo dire gli avrebbe promesso un  posto di lavoro, una promessa che Mimmo Consales, non avrebbe mantenuto.  Racconta tutto agli agenti della Digos, Alessandro D’Errico, disoccupato brindisino di 39 anni. “Mi aveva promesso che mi avrebbe trovato un posto di lavoro, e non l’ha mai fatto anche se io mi sono impegnato per lui durante la campagna elettorale e gli ho fatto affittare un garage per il suo comitato a Sant’Elia”, avrebbe raccontato questo il 39enne che la sera del 3 novembre avrebbe incendiato l’auto del sindaco di Brindisi, parcheggiata in viale Belgio al rione Bozzano. L’uomo è  padre di tre figli, di cui uno ammalato. La Digos  era giunto a lui dopo l’acquisizione di decine di filmati, centinaia di fotogrammi sono stati uniti e hanno portato a identificare l’uomo e la sua vettura. Lo stesso Errico aveva minacciato nel pomeriggio dell’attentato al sindaco a Palazzo Nervegna.

 

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO

-

“Il problema non è la fede, ma la religione come organizzazione, che viene usata come mezzo di controllo, per mettere le persone le une contro le altre”
La religione è un argomento controverso, e vorrei premettere in questo articolo...

Come l'ISLANDA ha sconfitto la FINANZA INTERNAZIONALE
Come l'ISLANDA ha sconfitto la FINANZA INTERNAZIONALE

-

Nazionalizzazione delle banche e democrazia diretta e partecipata: la “rivoluzione silenziosa” dell’ Islanda che ha permesso agli islandesi di riappropriarsi dei propri diritti
L’hanno definita una ‘rivoluzione silenziosa’ quella che ha portato l’Islanda...

Vaccini: 300 bambini irregolari espulsi alle materne
Vaccini: 300 bambini irregolari espulsi alle materne

-

Le famiglie non hanno inviato la documentazione necessaria a certificare la regolarità vaccinale
Oggi è l’ultimo giorno utile per regolarizzarsi con la documentazione che...

Congo: 6 milioni di morti nel SILENZIO ASSOLUTO di tutti
Congo: 6 milioni di morti nel SILENZIO ASSOLUTO di tutti

-

Dal momento che la guerra sembra sull'interna Africa, nessuno può accusare gli Stati Uniti e altre potenze occidentali di sfruttare le risorse e le ricchezze del Congo
Un genocidio è in corso, più di 6 milioni di persone (la metà sono bambini sotto...

1 settimana di sciopero in Germania? AUMENTO DI 240 EURO IN ARRIVO!
1 settimana di sciopero in Germania? AUMENTO DI 240 EURO IN ARRIVO!

-

Aumento di 240 euro al mese per gli infermieri tedeschi dopo una settimana di scioperi
Un aumento salariale dell’8% in tre anni interesserà oltre 1 milione di...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati