Berlusconi: 24 anni di PROMESSE TRADITE. Gli credete ancora?

(Trento)ore 17:12:00 del 25/01/2018 - Tipologia: , Denunce, Politica

Berlusconi: 24 anni di PROMESSE TRADITE. Gli credete ancora?

Il dramma è che gli imbonitori pare abbiano ancora successo nonostante tutto!..... vuol dire che non è maturata nelle persone una consapevolezza di come a differenza di altri sia stato gestito dalla politica questo Paese!.

Il dramma è che gli imbonitori pare abbiano ancora successo nonostante tutto!..... vuol dire che non è maturata nelle persone una consapevolezza di come a differenza di altri sia stato gestito dalla politica questo Paese!

Se i giovani emigrano perché Non hanno speranza di futuro , gli anziani anche, per poter vivere con dignità l'età della pensione,le famiglie anche per dare una possibilità ai figli ! Che ci sia un divario economico stridente tra fasce sociali !

Poveri e ricchi ! Che ce ne siano tra politica e cittadini in n termini di diritti redditi. E cosi via Come pure la distanza tra i privilegi dei primi, e le restrizion imposte ai secondi. Ragioni per le quali crederci ancora È da masochisti.

Quanti evasori quanti corrotti e corruttori quanti sfruttatori delle persone quanti godono di privilegi immensi questi votano e vogliono continuare a fare quello che fanno da 50 anni.Le promesse del vecchio sono state finalizzate da suo amico di Rignano che in quattro anni non è mai stato capace di prendere una posizione contro la destra.

Violante fece un bel discorso su Berlusconi dovava essere espulso dal partito al' istante, poi Letta cerco di metterlo a tacere e ci riusci con una manovra strepitosa ma ecco subito chi lo resuscita e apparve Renzi, questi due signori fanno pagare le tasse sempre ai soliti distribuiscono mance e bonus per scopi elettorali mettono nei posti chiave amici e componenti delle proprie aziende o della propria associazione compresi finanziatori fidati ma chi scardina questo potere il M5S LeU la Lega tutto gestito sottobanco.

Verdini si riposiziona e detta le proprie regole come Casini vanno da destra a sinistra o sono solo persone che si vendono al migliore offerente.

Gli alleati che lo “lasciano solo“. I bastoni tra le ruote delle “opposizioni“. Le “gestioni avventuristiche del passato” che hanno fatto aumentare il debito pubblico. E ovviamente i paletti europei, l'”ottusità” dei parametri di Maastricht. Insomma, una congiura. Che ha impedito a Silvio Berlusconi, puntualmente, di rispettare la principale promessa fatta agli italiani a partire dal 1994: “Meno tasse“. In vista del 4 marzo il leader di Forza Italia ha rispolverato la flat tax, prospettata per la prima volta 24 anni fa e mai realizzata. Ma la lista degli annunci rimasti lettera morta è lunghissima. Come le giustificazioni ex post: “Non dipende da noi”, “le cifre non consentono di fare ciò che vorremmo fare”, “sono rimasto solo”. Risultato: gli elettori devono puntualmente accontentarsi di manovre “senza nuove tasse”. Mentre l’impegno a ridurle viene di volta in volta rinviato. Parlano i numeri: dalla sua discesa in campo l’ex Cavaliere ha governato per oltre 9 anni e la pressione fiscale complessiva, dopo aver toccato un minimo del 39,1% nel 2005 (dati Ocse), ha ricominciato a salire fino a superare il 43% nel 2012. Oggi è al 40,3 per cento, contro il 38,7% del 1994. In mezzo c’è stata, en passant, la condanna definitiva per frode fiscale dell’uomo che oggi sostiene di voler mandare “in galera gli evasori”. E aggiunge: “La prima moralità della politica per noi è quella di mantenere gli impegni presi con gli elettori durante la campagna elettorale”.

Riferimenti Il Fatto

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
100 EURO per fare un pieno di 60 litri nel WEEKEND
100 EURO per fare un pieno di 60 litri nel WEEKEND
(Trento)
-

Per via dei rincari nel weekend si arriva fino a 100 euro per fare un pieno di 60 litri.
Per via dei rincari nel weekend si arriva fino a 100 euro per fare un pieno di...

La BCE PUO' cancellare il DEBITO: chi lo ignora e' in MALAFEDE
La BCE PUO' cancellare il DEBITO: chi lo ignora e' in MALAFEDE
(Trento)
-

«Il livello di confusione è così alto – scrisse De Grauwe – che il presidente della Bundesbank si è rivolto alla Corte Costituzionale tedesca sostenendo che il programma Omt della Bce esporrebbe i cittadini tedeschi al rischio di dover pagare Paul De Grau
Perché la Bce può benissimo cancellare 250 miliardi. E chi lo nega è ignorante o...

Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?
Cosa si nasconde dietro al SILENZIO di MATTARELLA?
(Trento)
-

Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che sta accadendo. Consapevole, si dice sul Colle, che ogni sua parola rischierebbe di aggravare la situazione
Sergio Mattarella osserva con attenzione, silenzio e grande prudenza quello che...

La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
(Trento)
-

Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono!
Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono! Sono soldi nostri,...

Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
(Trento)
-

Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte europea per una serie di infrazioni di tipo ambientale: la questione degli olivi e della Xylella, l’inquinamento da pm10 e la gestione dei rifiuti radioattivi.
Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati