Articoli di Natale, occhio agli imbroglioni

GORIZIA ore 23:41:00 del 29/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Articoli di Natale, occhio agli imbroglioni

Il periodo natalizio viene spesso utilizzato da alcune persone per vendere prodotti non in regola: ecco cosa è accaduto a Gorizia.

Le feste di Natale, si sa, sono l'occasione per fare dei regali ai propri figli ma anche ai genitori, ad altri parenti o amici e al proprio compagno o alla propria compagna. E' sempre bene, però, fare attenzione a ciò che si acquista e soprattutto dove si acquista.

Anche se può sembrare una sciocchezza ma i consumatori hanno tutto il diritto di conoscere cosa è contenuto nei prodotti che vanno ad acquistare, da dove provengono e anche altre informazioni. C'è chi prova a fare il furbo e ad omettere tutte queste informazioni e quando si viene scoperti si è poi costretti a pagarne le conseguenze.

A Gorizia sono stati sequestrati ben 103.000 articoli natalizi in quanto venivano venduti senza alcune indicazioni come la tipologia del prodotto, il paese d'origine, il nome del produttore, materiali utilizzati, istruzioni per l'uso e per la sicurezza. I prodotti in questione erano alberi e stelle di natale, decorazioni, palline, articoli tessili, biglietti d'auguri e molto altro ancora.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?

-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE

-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'

-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO

-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...

Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?

-

Il 19 luglio scorso, a Villagrazia in provincia di Palermo, un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza ventitreenne.
GUINZAGLIO SÌ O GUINZAGLIO NO? – DOPO I TRE CASI DI BAMBINI MORSI DAI CANI SI...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati