Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini

(Firenze)ore 20:43:00 del 15/06/2018 - Tipologia: , Politica, Sociale

Aquarius: piu' del 75% degli italiani sta con Salvini

Aquarius: in 24 ore di (non) azione si è ottenuto più che in 24 mesi di prediche.

Appare chiaro che la vicenda delle ONG al servizio del trasporto immigrati sta volgendo al termine in un modo desiderato dal Governo italiano nel suo complesso.

I ministri Salvini e Toninelli hanno agito nel rispetto delle norme del mare, che permettono la chiusura dei porti ad una nave che si sospetti trasporti immigrati clandestini, mentre Themis, la missione europea succeduta a Triton, non rende automatico ed obbligatorio lo sbarco nei porti italiani.

Sono state necessarie meno di 24 ore di braccio di ferro per ottenere che il maledetto monopolio italiano allo sbarco venisse superato.

Del resto non è vero che non vi erano porti di accoglienza e, alla peggio, ogni nave può approdare nel porto in cui è registrata, quindi per Aquarius Gibilterra, e per Sea Watch i Paesi Bassi.

La pubblica opinione italiana si è pronunciata in modo chiaro su chi ha, e non ha, ragione, il tutto al di fuori delle polemiche strumentali montate da qualche capetto della sinistra e delle organizzazioni che da questi flussi ci guadagnavano. Vediamo un sondaggio di Antonio Maria Rinaldi su Twitter:

rinaldi

Se ritenete che l’audience del Professor Rinaldi sia troppo di parte (ben 9.532 voti!), ecco il risultato di un simile sondaggio fatto da Luca Telese per 24 Mattina di Radio24, che non è sicuramente una radio sovranista:

Radio24

Insomma in meno di 24 ore di maniere forti si è iniziato a risolvere più che in 24 mesi di prediche.

Ora si può anche tornare a trattare per una soluzione definitiva del problema, magari con campi di protezione già in Libia o in paesi sicuri dove i veri rifugiati, le vere famiglie che fuggono dalla guerra, con precedenza a donne e bambini, possono chiedere, ed ottenere, la giusta tutela.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Lega e Movimento 5 Stelle si preparano a spartirsi le poltrone?
Lega e Movimento 5 Stelle si preparano a spartirsi le poltrone?
(Firenze)
-

Ma anche Cassa depositi e prestiti, Finmeccanica e poi decine di altri posti chiave. I partiti di governo sono pronti a occupare le posizioni più importanti. E a ridisegnare i rapporti di potere nello Stato. Vi raccontiamo cosa sta succedendo
«Il potere logora chi non ce l’ha», soleva ripetere il Divo Giulio Andreotti,...

Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
(Firenze)
-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
Come riconoscere i mille volti dell'ipocrisia
(Firenze)
-

Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione di Luigi Pirandeloo “Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
Per introdurre il concetto di falsità mi sono spirata a una bellissima citazione...

Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
Quanto PIL viene prodotto in Italia dagli immigrati?
(Firenze)
-

Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6 miliardi, l’Europa ne mette 80 milioni, ma ci “permette” di non contabilizzare le cifre nel deficit.
Per il ministero dell’Economia nel 2018 la gestione dei migranti ci costerà 4,6...

Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
Il 70 per cento degli italiani e' analfabeta (LEGGONO, MA NON CAPISCONO)
(Firenze)
-

Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo rispetto alla realtà, che avvicina la cifra autentica all'80 per cento
Non è affatto un titolo sparato, per impressionare; anzi, è un titolo riduttivo...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati