Ami il Caffe'? Bevilo di CICORIA! Ecco tutti i benefici

(Napoli)ore 18:24:00 del 03/12/2017 - Tipologia: , Curiosità, Salute

Ami il Caffe'? Bevilo di CICORIA! Ecco tutti i benefici

LA CICORIA È UNA PIANTA SPONTANEA COMUNE IN MOLTE ZONE D’ITALIA ED È CONOSCIUTA CON IL NOME DI CHICORIUM INTYBUS DELLA FAMIGLIA DELLE ASTERACEAE. CONOSCIUTA SIN DAI TEMPI ANTICA È UN ERBA DI CAMPO CHE VIENE RACCOLTA PER LE SUE PROPRIETÀ CURATIVE E ALIMENT.

LA CICORIA È UNA PIANTA SPONTANEA COMUNE IN MOLTE ZONE D’ITALIA ED È CONOSCIUTA CON IL NOME DI CHICORIUM INTYBUS DELLA FAMIGLIA DELLE ASTERACEAE. CONOSCIUTA SIN DAI TEMPI ANTICA È UN ERBA DI CAMPO CHE VIENE RACCOLTA PER LE SUE PROPRIETÀ CURATIVE E ALIMENTARI.

Le sue foglie formano un cesto o rosetta basale all’inizio della primavera che viene raccolto per essere cucinato in modo simile agli spinaci. Dal sapore amaro, le foglie di cicoria sono ottime per ripieni di torte salate o al naturale semplicemente bollite in acqua e condite con sale, succo di limone e un filo d’olio di oliva. L’uso alimentare è tipico della tradizione contadina ed è una delle erbe più comuni e raccolte per le misticanze di campo.

In tarda primavera la pianta si sviluppa in altezza sino a superare anche il metro e mezzo. In questo momento si forma uno stelo centrale che porta alcune infiorescenze di fiori dal colore indaco azzurro. Questi fiori sono molto facili da riconoscere e vengono utilizzati per la preparazione del rimedio Cicory dei fiori di Bach.

I fiori una volta impollinati creano piccoli frutti che si disseminano grazie alle correnti d’aria del vento. Infine la cicoria è formata da una radice a fittone molto lunga e affusolata che è la parte utilizzata per la preparazione del caffè di cicoria. Andiamo a conoscere questo particolare prodotto.

Il caffè di cicoria

La radice della cicoria viene raccolta in autunno per poi essere ripulita, essiccata e preparata in polvere con lo scopo di essere trasformata in una bevanda da preparare simile al caffè. Infatti, la radice di cicoria ha un sapore molto amaro e con l’essiccazione e una leggera tostatura prende un sapore molto simile al caffè.

Il caffè di cicoria è una bevanda che è stata molto utilizzata soprattutto nei momenti di scarsa economia, durante la guerra quando il caffè era introvabile e molto costoso oppure ancora prima quando il caffè non era stato importato nel nostro paese. Ancora l’ultima generazione di anziani e i nonni possono ricordare il profumo di tostatura delle radici di cicoria e il bollitore sulla stufa a legna con cui si preparava questa bevanda calda che sostituiva il caffè.

Col tempo questa bevanda sta ritornando in auge proprio al grazie al suo gradevole gusto e ai suoi benefici effetti sul corpo. 

In Italia è possibile acquistarlo anche nella grande distribuzione cercandolo come “caffè di cicoria” e vi sono stabilimenti appositamente specializzati per la preparazione di questo prodotto in particolare in Toscana in provincia di Pisa. Indicativamente una busta di caffè di cicoria da agricoltura biologica con peso di 500 grammi ha un costo medio di 6 euro.

Benefici del caffè di cicoria

La cicoria è uno stimolante per la digestione ed è capace di regolare la funzionalità intestinale. Queste 2 proprietà sono essenziali proprio per farla diventare un'ottima bevanda dopo i pasti soprattutto se abbondanti. Le sostanze presenti nel caffè di cicoria aiutano la produzione della bile e facilitano così la digestione in particolare dei grassi.

In generale, la cicoria è considerata una pianta amica del fegato proprio per il suo sapore amaro che sollecita la funzionalità epatica e depura il sangue. La radice in particolare ha sostanze amare che sono molto efficaci e che svolgono un’azione stimolante del fegato, rallentando lo stress ossidativo e riducendo gli eventuali danni epatici presenti.

Infatti, sono presenti sostanze detossificanti che oltre a far funzionare meglio il fegato, sono capaci di regolarizzare le funzioni dell’intestino e dei reni. La radice di cicoria è ricca di polifenoli che sono forti antiossidanti che contrastano i radicali liberi con effetto antinvecchiamento e inoltre hanno un azione protettiva sul sistema cardiovascolare.

Nella radice di cicoria è presente l’inulina che è una fibra solubile ad azione riequilibrante della flora batterica intestinale e che inoltre riequilibra i livelli di zucchero nel sangue. Questa sostanza è capace di nutrire la microflora intestinale buona che si trova nel nostro intestino e permette in questo modo di fortificare e rendere più attiva proprio la nostra flora intestinale che è uno strumento anche di difesa contro invece eventuali attacchi di batteri patogeni all’uomo. In particolare un ultimo studio ha dimostrato che la radice di cicoria è utile contro gli attacchi di malattie fungine e in caso di salmonella.

Il caffè di cicoria è stato persino testato per la sua efficacia a combattere gli inestetismi della pelle e per diminuire l’arrossamento cutaneo.
Un ultimo vantaggio del caffè di cicoria è sicuramente l’assenza di caffeina che lo rende così un'ottima alternativa al caffè classico. Il caffè di cicoria è così una bevanda dopopasto che aiuta a digerire e che dona molti effetti positivi al nostro corpo. Provare per credere!

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Tonno in scatola: ecco le marche piu' sicure
Tonno in scatola: ecco le marche piu' sicure
(Napoli)
-

Un’indagine sviluppata da Greenpeace,sulla sostenibilità (che, se non controllata a dovere, genera problemi di sicurezza, salute e impatto negativo sull’ambiente e la sua biodiversità), e sulla sicurezza alimentare del tonno in scatola, rivela dei dettag
Questa indagine mette sotto al microscopio 14 aziende che, insieme, coprono...

Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo
Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo
(Napoli)
-

Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al grande pubblico: Era l'Italia dei primi anni del secondo dopoguerra.
Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al...

SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
SCIENZA: Chi vive in piccole citta' e' piu' felice!
(Napoli)
-

Le persone che vivono in piccole città e in campagna sono più felici. A suggerirlo è un team di ricercatori canadesi, secondo cui un più forte senso di appartenenza alla comunità porterebbe a un maggior benessere personale
Dove si nasconde la felicità? Nelle grandi metropoli, piene di luci, persone,...

L'amore fa MALE ALLA SALUTE: come LITIGARE ci distrugge
L'amore fa MALE ALLA SALUTE: come LITIGARE ci distrugge
(Napoli)
-

Le persone che soffrono di patologie croniche come il diabete e l’artrite possono subire un peggioramento dei sintomi se il loro matrimonio non è felice
Le persone che soffrono di patologie croniche come il diabete e l’artrite...

Sei SCHIAVO o PADRONE del denaro?
Sei SCHIAVO o PADRONE del denaro?
(Napoli)
-

Fra i sintomi ci sono respiro corto, emicrania, nausea, eruzioni cutanee, inappetenza, collera ingiustificata, nervosismo e pensieri negativi. “Le preoccupazioni legate al denaro sono una delle principali cause di stress”, dice Henderson.
Siamo schiavi del denaro? Come facciamo a saperlo? Di recente il dott. Roger...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati