Allerta formaggi francesi CONTAMINATI: l'elenco

(Trento)ore 20:32:00 del 08/05/2019 - Tipologia: , Ambiente, Denunce, Sociale

Allerta formaggi francesi CONTAMINATI: l'elenco

FORMAGGI FRANCESI CONTAMINATI - La Francia ha inviato un’allerta sul rischio di contaminazione da batteri di alcuni formaggi francesi a base di latte crudo, che hanno provocato casi di sindrome emolitico-uremica, associata perlopiù a infezioni gastrointes.

FORMAGGI FRANCESI CONTAMINATI - La Francia ha inviato un’allerta sul rischio di contaminazione da batteri di alcuni formaggi francesi a base di latte crudo, che hanno provocato casi di sindrome emolitico-uremica, associata perlopiù a infezioni gastrointestinali.

FORMAGGI FRANCESI CONTAMINATI - I formaggi provengono dallo stabilimento contrassegnato dal codice FR 26 281 001 CE e riguardano le confezioni da 180 grammi di Saint-Félicien e quelle da 80 grammi di Saint Marcellin e tutti i lotti, da l 032 a l 116, dei marchi Fromagerie Alpine, Carrefour, Reflet de France, Leclerc, Lidl, Auchan, Rochambeau, Prince des bois, Sonnailles e Prealpin. Il ministero della Salute italiano ha avvisato gli assessori regionali alla Sanità e invitato i cittadini a non consumare questi prodotti ma a restituirli al negozio in cui li hanno acquistati.

I formaggi coinvolti provengono dallo stabilimento con numero di riconoscimento FR 26 281 001 CE. Il provvedimento riguarda i prodotti Saint-Felicien (confezioni da 180 grammi) e Saint Marcellin (confezioni da 80 grammi). Inoltre tutti i lotti (da l 032 a l 116) dei marchi commerciali: Fromagerie Alpine, Carrefour, Reflet de France, Leclerc, Lidl, Auchan, Rochambeau, Prince des bois, Sonnailles e Prealpin.

FORMAGGI FRANCESI CONTAMINATI -Il ministero conclude assicurando che "ha già provveduto ad allertare gli assessorati regionali alla sanità affinché verifichino il rispetto delle procedure previste".

SINDROME EMOLITICO-UREMICA -  La sindrome emolitico-uremica, causata dall'infezione da Escherichia coli di tipo O26, segnalata  in alcuni lotti di formaggi transalpini, si manifesta con problemi del sangue, come anemia e riduzione delle piastrine, e dei reni, come insufficienza renale acuta. Il 90% dei casi è associata a infezioni gastrointestinali.

COLDIRETTI - Le importazioni di formaggi e latticini dalla Francia in Italia sono aumentate del 44% nel 2019, sottolinea Coldiretti, ricordando l'allerta delle autorità sanitarie francesi. E i latticini francesi in Italia hanno un ampio mercato, se si pensa che lo scorso anno nel Bel Paese sono stati consumati 45,3 milioni di chili di formaggi d'oltre confine. La Coldiretti ricorda dunque che in Italia è in vigore l'obbligo di indicare la provenienza in etichetta per tutti i prodotti lattiero caseari, cosa che consente immediatamente di individuare i prodotti di origine nazionale. 

Quindi se il latte usato come ingrediente nei prodotti lattiero-caseari è stato munto, condizionato o trasformato, in Italia, l'indicazione di origine sarà: 'origine del latte': Italia. Infine la Coldiretti sottolinea che oltre quattro prodotti su cinque pericolosi per la sicurezza alimentare provengono dall'estero (83%).  

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
(Trento)
-

ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso da Agorà su RaiTre questa mattina, metà degli italiani non hanno fiducia del governo giallorosso.
ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso...

Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
(Trento)
-

MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi multinazionali viene dirottato verso paradisi fiscali che permettono alle aziende di eludere la fiscalità nazionale e di guadagnare circa 5 euro su ogni euro di tasse pagate.
MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi...

Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
Boom di giovani neet in Italia: senza lavoro, ne studio, ne corsi di formazione
(Trento)
-

Il nostro paese al top della classifica europea. La Sicilia in testa fra le regioni seguita da Calabria e Campania. In europa la media dei Neet è il 12 per cento: da noi il 23,4
BOOM DI GIOVANI NEET IN ITALIA - Secondo i risultati di una ricerca di Unicef,...

Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
Influenza record, 140mila italiani a letto. E' normale tutto questo??
(Trento)
-

Secondo le stime dei virologi, l'influenza colpirà 6 milioni di italiani meno degli anni scorsi ma con virus potenzialmente più pericolosi
INFLUENZA RECORD IN ITALIA - Non ci sono più le mezze stagioni, è proprio il...

Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
Guerra, Italia responsabile. Quante armi vendiamo alla Turchia
(Trento)
-

VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In Italia c’è una legge, la 185/90, che vieta di vendere armi ai paesi in guerra.
VENDIAMO ARMI ALLA TURCHIA, ITALIA RESPONSABILE DELLA GUERRA IN SIRIA - «In...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati