ALLEGRI-BONUCCI: almeno 1 dei 2 LASCIERA' LA JUVE

(Torino)ore 11:30:00 del 01/03/2017 - Tipologia: , Calcio, Denunce

ALLEGRI-BONUCCI: almeno 1 dei 2 LASCIERA' LA JUVE

Allegri ha una squadra stellare come mai nessun allenatore Italiano ha avuto non solo in Italia ma in tutta Europa, neanche il Real di Ancellotti o Il Bayern attuale....e pratica un NON gioco solo contropiede e ripartenza...

Allegri ha una squadra stellare come mai nessun allenatore Italiano ha avuto non solo in Italia ma in tutta Europa, neanche il Real di Ancellotti o Il Bayern attuale....e pratica un NON gioco solo contropiede e ripartenza.. Una squadra del genere con la palla al piede dovrebbe farci innamorare del calcio come ha fatto il Barcellona negli ultimi 5 anni

C’è da dire però che i risultati sono TUTTI dalla sua parte ed è l’allenatore che comanda in campo.

Nuovo capitolo della storia tra Leonardo Bonucci e Massimiliano Allegri.Protagonisti del litigio a occhio di camera durante Juve-Palermo, i due hanno vissuto anche un post gara teso, con una frattura molto profonda, non ricomposta del tutto. Come scrive la Gazzetta dello Sport, il tecnico dopo il match vinto contro i rosaneri, ha dato l'aut-aut alla società, una sorta di "O me o lui". E' successo sabato a Vinovo: il tutto ha poi portato all'esclusione Champions del difensore bianconero.


LA FRATTURA - Dopo il botta e risposta sul campo, nello spogliatoio i due si sono affrontati a muso duro, con Bonucci che ha risposto al tecnico davanti ai compagni di squadra. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, viene sfiorato il contatto fisico, con il resto della squadra che riesce a dividerli. A tarda sera, poi, Allegri chiama Marotta per chiedere una punizione esemplare per il centrale scuola Inter. Ma non è finita, il giorno dopo i due si rivedono a Vinovo: nuovo round, questa volta davanti a Nedved, Paratici e Marotta, con toni accesi e nessuna scusa in arrivo. Un atteggiamento eccessivo che non è piaciuto a nessuno, con la società che vorrebbe dare una multa a entrambi.Ma Allegri non ci sta: o viene appoggiato dal club oppure dà le dimissioni. "O me o lui", che è lo stesso pensiero di Bonucci una volta venuto a conoscenza dell'esclusione dalla gara col Porto. 

Scritto da Sasha

NEWS PRINCIPALI
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
(Torino)
-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

5G  collegato a problemi di salute
5G collegato a problemi di salute
(Torino)
-

La tecnologia di quinta generazione per le reti mobili, nota come 5G, è destinata a fare il suo debutto, quest'estate a Sacramento, CA - ma le velocità di connessione più veloci non sono le sole caratteristiche conosciute di questa nuova tecnologi
La tecnologia di quinta generazione per le reti mobili, nota come 5G, è...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
(Torino)
-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

La Francia si MANGIA l'Africa: il bilancio dell'ORRORE
La Francia si MANGIA l'Africa: il bilancio dell'ORRORE
(Torino)
-

Sapevate che molti paesi africani continuano a pagare una tassa coloniale alla Francia dalla loro indipendenza fino ad oggi?
Sapevate che molti paesi africani continuano a pagare una tassa coloniale alla...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
(Torino)
-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati