Allegri, fine di un ciclo: ACCORDO CON L'ARSENAL

(Torino)ore 12:50:00 del 10/03/2017 - Tipologia: , Calcio

Allegri, fine di un ciclo: ACCORDO CON L'ARSENAL

Mentre Massimiliano Allegri continua a glissare sulle domande riguardanti il proprio futuro, in Inghilterra invece c'è chi è già certo del destino - in Premier League - del tecnico della Juventus..

Mentre Massimiliano Allegri continua a glissare sulle domande riguardanti il proprio futuro, in Inghilterra invece c'è chi è già certo del destino - in Premier League - del tecnico della Juventus. Secondo quanto riferito dal Sunday Express, infatti, l'allenatore bianconero ha raggiunto un accordo verbale con l'Arsenal per sostituire Arsène Wenger, che molto probabilmente lascerà i Gunners al termine della stagione.

Il Sunday Express parla comunque di un possibile rinnovo biennale per Wenger, che deve decidere entro fine marzo. Il rapporto tra il tecnico francese e l'Arsenal pare però giunto al capolinea e la prima scelta dei Gunners, per inizare un nuovo ciclo, sarebbe appunto ricaduta su Allegri, con cui sarebbe stato raggiunto un accordo di massima. Secondo il tabloid britannico, inoltre, i Gunners avrebbero già chiesto ad Allegri una prima lista di giocatori e il tecnico della Juve pare abbia messo tra i propri desideri il nome del laziale Milinkovic-Savic, già nel mirino della Juve l'estate scorsa.

La Juventus pareggia con l'Udinese in rimonta, in gol Leonardo Bonucci,che si riscatta alla grandissima dopo le polemiche con Massimiliano Allegri. Ma in verità, questi, sono soltanto dettagli. Già, perché è inutile prendersi in giro: il campionato è morto e sepolto, con 8 punti di vantaggio sulla Roma a 11 giornate dalla fine. Certo, può accadere un miracolo. Certo, può presentarsi l'imponderabile. Ma le vittorie del Leicester - e tale sarebbe una vittoria di Napoli o Roma a questo punto del cammino - si presentano una volta ogni morte di Papa.

E così, nell'ambiente bianconero, oltre che alla Champions e al di là delle parole, non si pensa allo scudetto ma al futuro. Al futuro di mistrer Allegri. Nel pre-gara contro l'Udinese ci ha provato Beppe Marotta a spegnere rumors e indiscrezioni che si rincorrono da tempo: "Non c'è nulla di cui parlare", ha tagliato corto quando gli hanno chiesto se Max sarà mister bianconero anche il prossimo anno. Una sorta di - scontata - difesa d'ufficio. Ma più passano i giorni, più le indiscrezioni si moltiplicano e più Allegri sembra lontano da Torino. Destinazione: Arsenal.

Si dice da tempo, e ora a sganciare l'ultima bombetta è il Sunday Express: Allegri avrebbe già un accordo verbale con i Gunners. In caso di - probabilissimo - addio di Arsene Wenger, sarà lui a prendere l'ambita panchina londinese. E non è tutto. Chi dice che in caso di vittoria della Champions League Allegri resterebbe alla Juventus sbaglia, e di grosso: i bene informati sussurrano che il massimo della libido del tecnico sarebbe proprio lasciare da trionfatore assoluto, un po' in stile Mourinho. Al contrario, se non vincesse la coppa dalle grandi orecchie e si presentassero altre circostanze favorevoli, l'ipotesi di restare alla Juve - bianconeri permettendo - non sarebbe poi da escludere in toto

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
I campioni stranieri tornano a giocare in Italia? Grazie al.....FISCO!
I campioni stranieri tornano a giocare in Italia? Grazie al.....FISCO!
(Torino)
-

Il 18 agosto parte il campionato con il debutto di Cristiano Ronaldo nella Juventus. Il fuoriclasse portoghese, e gli altri top players internazionali, hanno un ottimo motivo per scegliere il nostro Paese: le tasse. La serie A è diventata il loro paradiso
Cristiano Ronaldo? Aiutiamolo a casa nostra. Due norme fiscali, una approvata...

De Laurentiis, l'uomo che ha dimostrato che si puo' fare IMPRESA anche al SUD
De Laurentiis, l'uomo che ha dimostrato che si puo' fare IMPRESA anche al SUD
(Torino)
-

Ha vinto la forza del progetto Napoli e dei soldi, nel giorno in cui Milan e Juve fanno finanza accomodata. Non è più un maverick del calcio. Napoli non ha gli strumenti per capirlo
Aurelio De Laurentiis è il nuovo presidente del Bari Calcio. Anzi della Bari,...

Higuain scaricato, i 'SACRIFICI' di Bonucci: questo calcio FA SCHIFO!
Higuain scaricato, i 'SACRIFICI' di Bonucci: questo calcio FA SCHIFO!
(Torino)
-

E ora scende in campo lui, Gonzalo Higuain. Che medita e riflette su quale possa essere la migliore soluzione.
E ora scende in campo lui, Gonzalo Higuain. Che medita e riflette su quale possa...

Serie A: partenza col botto per il Napoli! Tutti i big match e le curiosita'
Serie A: partenza col botto per il Napoli! Tutti i big match e le curiosita'
(Torino)
-

LA SERIE A CHE VERRA’ – PARTENZA COL BOTTO PER ANCELOTTI: SUBITO LAZIO E MILAN - CR7 DEBUTTA CONTRO IL CHIEVO, AL BENTEGODI (COME MARADONA 34 ANNI FA)
L'esordio di Cristiano Ronaldo nel campionato italiano sarà al Bentegodi. E'...

Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
(Torino)
-

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”
“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati