Aipoly: l'app per non vedenti che descrive tutto cio' che vede! VIDEO

(Milano)ore 22:34:00 del 03/03/2017 - Tipologia: , Tecnologia

Aipoly: l'app per non vedenti che descrive tutto cio' che vede! VIDEO

Questa app è un esempio di come la tecnologia può davvero aiutare milioni di persone con problemi gravi. Per persone che vedono poco o quasi nulla è nata  Aipoly, una applicazione che tramite l’occhio della fotocamera descrive tutto ciò che essa riprende..

Questa app è un esempio di come la tecnologia può davvero aiutare milioni di persone con problemi gravi. Per persone che vedono poco o quasi nulla è nata  Aipoly, una applicazione che tramite l’occhio della fotocamera descrive tutto ciò che essa riprende.

Ci sono ben  285 milioni di persone al mondo che per cause varie non riescono a vedere bene, e Aipoly potrebbe risolvere i loro problemi. Per questo l’italiano Alberto Rizzoli (nella foto a destra), dopo aver frequentato la Singularity University (campus della Silicon Valley che promuove l’uso delle nuove tecnologie per superare le sfide vere dell’umanità), insieme a Marita Cheng e Simon Edwardsson, si sono adoperati per l’elaborazione di questa idea stupenda, fino alla realizzazione dell’ applicazione in partnership con la start-up Teradeep.

Con aipoly l’ iphone diventa un vero e proprio assistente per persone ipovedenti e non vedenti, basta tenere il telefono di fronte a sé e l’ applicazione riconosce gli oggetti e distingue i colori nominandoli ad alta voce, rendendo la vita più semplice alle persone con problemi di vista.

Aypoly è attualmente in grado di riconoscere  migliaia di oggetti maggiormente utilizzati nella vita quotidiana, svariate razze di animale (la maggior parte cani), 1000 specie di piante, vari tipi di cibi descritti con la maggior precisione possibile, e quasi tutti i colori esistenti. La descrizione degli oggetti è disponibile in sette lingue diverse.

L’applicazione confronta i fotogrammi ripresi dalla videocamera dell’ iphone con un dizionario virtuale in continua crescita contenente migliaia di immagini con le relative descrizioni. Al termine di tale confronto restituisce la descrizione dell’immagine presente nel dizionario più simile a quella del fotogramma, il tutto in meno di un secondo.

Di seguito vi mostriamo un video realizzato da Curioctopus.it che descrive al meglio l’app in questione.

[video]

 

Da: JEDA

 

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Breaking Bad: ecco il sequel, un film per Netflix!
Breaking Bad: ecco il sequel, un film per Netflix!
(Milano)
-

Secondo l'Hollywood Reporter Vince Gilligan sarà, oltre che sceneggiatore, anche regista
Dopo sei anni dall’ultimo episodio, Breaking Bad tornerà con un film,...

ART, il futuristico tram elettrico cinese senza rotaie e a guida autonoma
ART, il futuristico tram elettrico cinese senza rotaie e a guida autonoma
(Milano)
-

Alimentato con una batteria al litio, il mezzo di trasporto utilizza sensori per rilevare gli ostacoli e determinare la direzione da seguire
Il tram senza rotaie e senza pilota È lungo 32 metri, può ospitare fino a...

Update WhatsApp: vogliono invitarvi in un gruppo? Dovranno chiedervi il permesso!
Update WhatsApp: vogliono invitarvi in un gruppo? Dovranno chiedervi il permesso!
(Milano)
-

La piattaforma di messaggistica starebbe lavorando a una modifica della privacy che permetterà agli utenti di scegliere chi può inserirli in un gruppo automaticamente
Stanchi di essere aggiunti senza permesso ai gruppi di WhatsApp? Sappiate che...

City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?
City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?
(Milano)
-

Ecco l’auto elettrica (90km/h – 200 km di autonomia – costo 10.000 € – consumi praticamente 0) che l’Italia non vuole e la Cina Si… Potenza delle lobby del petrolio!
La Askoll di Vicenza da tre anni non trova sostegno e finanziamenti per un...

Password Checkup: l'estensione di Chrome che controlla le tue password!
Password Checkup: l'estensione di Chrome che controlla le tue password!
(Milano)
-

Anche a voi mettono ansia le continue violazioni di sicurezza degli account di posta o dei social network di cui si legge sui giornali?
Anche a voi mettono ansia le continue violazioni di sicurezza degli account di...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati