Acquisti di NOTTE in FARMACIA? PAGHI IL DOPPIO!

(Firenze)ore 21:11:00 del 14/12/2017 - Tipologia: , Denunce, Economia, Nuove Leggi

Acquisti di NOTTE in FARMACIA? PAGHI IL DOPPIO!

Chi comprerà farmaci nelle ore notturne di fatto spenderà il doppio: così cambiano le tariffe per il clienti.

Tutto con il beneplacito di questo governo rosso e ovviamente sempre e comunque a discapito degli italiani. E tutto prima delle elezioni, ovvio.

Arriva la stangata in farmacia. Di fatto potrebbe raddoppiare il ticket per chi compra farmaci nelle ore notturne.

 E a rincarare i costi è stato un decreto che prevede da novembre un incremento del 100 per cento degli "addizionali di chiamata notturna", ovvero i costi che le stesse farmacie di turno scaricano sul cliente.

Come riporta ilFatto, con le nuove traiffe è previsto un costo di 7,50 euro per le farmacia urbane e rurali "non sussdiate" e un costo di 10 euro per quelle "rurali sussidiate". In precdenza questo aggravio di costo ammontava a 3,87 euro. E a farne le spese adesso sono proprio i clienti che hanno più difficoltà, ovvero chi deve acquistare un farmaco per un anziano oppure per un bimbo o magari chi d'urgenza ha bisogno di una medicina per una colica.

Insomma di fatto c'è un rincaro netto per l'acquisto dei farmaci "fuori orario". Vengono rivisti anche i prezzi dei "prodotti galenici". Il nuovo prezzo verrà determinato dal costo delle sostanze, dai costi per la preparazione e "dalla professionalità dei farmacisti". Su questo fronte è stato predisposto nelle scorse settimane un vertice tecnico a cui ha partecipato lo stesso Ministero della Salute e i rappresentanti delle associazioni di categoria tra cui Fofi, Federfarma, Asfi, Assofarm, Farmacie unite, Sifap e Utifar. Di fatto questi rincari aumenteranno il fatturato delle farmacie che in media ammonta a 369mila euro all'anno.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Italia ultima in Europa per retribuzione reale dei giovani laureati
Italia ultima in Europa per retribuzione reale dei giovani laureati
(Firenze)
-

L’indagine della società di consulenza Willis Towers Watson ha riguardato principalmente i dipendenti di aziende multinazionali
I giovani laureati italiani, tenendo conto anche delle imposte e del costo della...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
(Firenze)
-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
(Firenze)
-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Reddito di Cittadinanza? AUMENTATE GLI STIPENDI piuttosto, e tornate sulla TERRA!
Reddito di Cittadinanza? AUMENTATE GLI STIPENDI piuttosto, e tornate sulla TERRA!
(Firenze)
-

Reddito di cittadinanza troppo alto o piuttosto stipendi troppo bassi? La frenata del pil italiano è legata a doppio filo a una domanda interna stagnante anche per colpa dei bassi salari.
Reddito di cittadinanza troppo alto o piuttosto stipendi troppo...

Il Sud e' un posto dove si lavora TROPPO per TROPPO POCO: ALTRO CHE NULLAFACENTI
Il Sud e' un posto dove si lavora TROPPO per TROPPO POCO: ALTRO CHE NULLAFACENTI
(Firenze)
-

Il Sud è stato raccontato come il territorio dei nullafacenti che aspirano al sussidio. Converrà rovesciare il punto di vista. È il luogo dove si fanno 800 chilometri per conquistarsi un contratto.
La politica che si interroga sui motivi della rivolta elettorale del Sud...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati