60% degli immigrati con assegno assistenziale senza mai aver lavorato

(Roma)ore 09:07:00 del 06/12/2018 - Tipologia: , Denunce, Economia, Sociale

60% degli immigrati con assegno assistenziale senza mai aver lavorato

L’Osservatorio sui cittadini extracomunitari, un apposito ufficio dell’Inps per monitorare l’impatto che l’immigrazione ha sul sistema pensionistico, ha pubblicato i dati relativi agli immigrati dell’anno 2017. .

In pensione senza aver mai lavorato. Il 60% degli immigrati con assegno assistenziale – di Anna Pedri

L’Osservatorio sui cittadini extracomunitari, un apposito ufficio dell’Inps per monitorare l’impatto che l’immigrazione ha sul sistema pensionistico, ha pubblicato i dati relativi agli immigrati dell’anno 2017. 

Di oltre 96 mila pensioni erogate nei loro confronti, ben 60 mila sono di tipo assistenziale,cioè elargite senza che mai siano stati pagati i relativi contributi.

I numeri parlano chiaro e smontano la tesi secondo cui sono gli immigrati a pagare la pensione agli italiani.

In Italia in totale ci sono circa 6 milioni di stranieri, immigrati in regola con il permesso di soggiorno.

Nel 2017 il numero di cittadini extracomunitari conosciuti all’Inps, perché lavoratori nel settore privato o percettori di prestazione a sostegno del reddito o pensionati, è pari a 2.259.652, in aumento rispetto ai 2.189.702 del 2016 (+3,2%). Di questi il 90% è lavoratore, alcuni sono dipendenti e altri autonomi, con sistemi pensionistici quindi differenti.

Il 4% di loro è pensionato, cioè i 96 mila di cui sopra, che comprendono anche i pensionati per vecchiaia.

L’importo medio annuo della pensione percepito dagli extracomunitari è di poco superiore ai 7 mila euro e il Paese che è maggiormente rappresentato per numero di pensionati, sia in termini assoluti che relativi è l’Albania, con 21.182 pensionati su un totale di 299.731 soggetti (7,1%).

Assegno assistenziale: 60mila quelli che non hanno versato contributi

Tra tutti i 96 mila immigrati pensionati ben 60 mila percepiscono pensioni per cui non hanno mai versato alcun contributo.

Colpa dei ricongiungimenti famigliari, che permettono a persone che mai hanno lavorato in Italia di raggiungere i propri cari di percepire l’assegno pensionistico senza aver mai versato alcunché.

Inoltre ci sono 120.753 percettori di prestazioni a sostegno del reddito (5,3%), e altri 10mila immigrati che percepiscono indennità, tra cui le invalidità e gli infortuni.

Da: QUI

Scritto da Sasha

NEWS PRINCIPALI
MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia
MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia
(Roma)
-

Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie.
Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie. A dirlo è il ministro...

CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
(Roma)
-

L’ecologismo della CO2 è il proseguimento dell’austerità con altri mezzi
Dalla carbon tax alla tassa sul diesel in Francia, a quella sui veicoli a...

Le 10 LINEE FERROVIARIE PEGGIORI D'ITALIA
Le 10 LINEE FERROVIARIE PEGGIORI D'ITALIA
(Roma)
-

Chi viaggia in treno ha vita difficile in Italia. Lo dice il nuovo rapporto Pendolaria 2018 di Legambiente. Nel nostro paese infatti sono ancora troppe le opere incompiute che potrebbero migliorare gli spostamenti di 12 milioni di italiani, un quinto dell
Chi viaggia in treno ha vita difficile in Italia. Lo dice il nuovo rapporto...

Incendio Tmb Salario  : nube nera tossica su Roma
Incendio Tmb Salario : nube nera tossica su Roma
(Roma)
-

Incendio all’impianto di trattamento dei rifiuti di via Salaria a Roma, il Tmb al centro di molte contestazioni da parte dei cittadini
Un incendio è divampato all'alba nell'impianto di trattamento...

Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
Prestiti in Svizzera per italiani: la guida
(Roma)
-

Prestiti personali privati frontalieri. Principalmente stiamo parlando dei prestiti inerenti alla Svizzera, per gli italiani.
 Sono diversi i documenti necessari per poter usufruire di questi prestiti, ed...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati