5 cose da fare SUBITO per dimenticare L'EX

(Campobasso)ore 15:34:00 del 24/11/2017 - Tipologia: , Sesso

5 cose da fare SUBITO per dimenticare L'EX

Non ci sono formule segrete e forse il tempo e la capacità di metabolizzare la perdita giocheranno un ruolo importante per poter aprire nuovamente il  cuore e tornare ad essere nuovamente felice..

Insomma come dimenticare l’ex?

Non ci sono formule segrete e forse il tempo e la capacità di metabolizzare la perdita giocheranno un ruolo importante per poter aprire nuovamente il  cuore e tornare ad essere nuovamente felice.

Ma quali sono gli atteggiamenti giusti da assumere per soffrire il meno possibile dopo la fine di un amore?

Ecco per te 5 cose da fare subito!

1- Prenditi cura di te!

Okey, okey ve lo hanno detto un po tutti quanti, amici e parenti, prenditi cura di te, adesso puoi pensare solo a te stessa. Insomma, sono le frasi più ricorrenti che ascoltano le nostre orecchie quando si vive una brutta rottura.

Ma lo stress da abbandono é il fattore numero uno per qualsiasi dipendenza. La sensazione di sopraffazione, ansia, paura, tristezza, mette in moto una sorta di “circolo vizioso” per cui la persona abbandonata tende a concentrarsi solo sull’avvenimento e sul dolore e ne può diventare dipendente.

Cosa fare? Anche se non ne hai assolutamente voglia devi combattere contro te stessa e anticipare lo stress. Puó aiutare il prendersi cura di sé: fare una telefonata ad un’amica/o che vive lontano, prenotare un massaggio, prepararsi un bel bagno caldo o qualunque cosa che possa calmarti i nervi e coccolare lo spirito.

2- Perché sei ossessionata dal tuo ex?

Perchè é cosí dura dimenticare un ex? Anche quando la relazione finisce il pezzo di strada fatto insieme non si cancella facilmente dalla tua mente o corpo (eh sí, la chimica sopravvive al legame).

Occhio però che la condizione di essere state lasciate solitamente porta ad idealizzare una relazione che invece magari non era così al top. Il dolore e, soprattutto la sensazione di lutto e abbandono, mette in moto un meccanismo perverso che spesso ci porta a ricordare solo i lati belli della storia e a dimenticare quelli spiacevoli. In questo modo non facciamo altro che alimentare il nostro dolore con un nutrimento sbagliato.

Anche se la storia é stata un vero e proprio disastro spesso ti è difficile credere di aver perso tempo e cuore su chi non ne valeva la pena. Il panico in questi casi si può trasformare in ossessione deformando la realtà.

A chi di noi non è venuto in mente questo pensiero: “…e se non riuscirò più a trovare nessun altro?” In questi momenti invece di farci prendere dallo sgomento e da riflessioni improbabili dobbiamo riuscire a pensare che la nostra vita non finisce con la fine di una storia d’amore, dobbiamo cambiare e sostituire le precedenti abitudini facendo leva su una notevole dose di autocontrollo e un pizzico di auto-accettazione.

3- Trova un modello

La scienza ha dimostrato che si puó trarre forza dalle persone che ammiriamo e fortificare la nostra determinazione semplicemente cercando di pensare a come si comporterebbero al posto nostro. Basta guardarsi attorno: cinema, musica, media, ma anche colleghi e amici. Chi é il tuo esempio di persona forte che si é ricostruita la propria vita? Prendila ad esempio e cerca di imparare dai suoi passi.

4- Un nuovo scopo

Lanciarsi immediatamente in una nuova relazione dopo una brutta rottura non è la soluzione migliore. L’abbandono va metabolizzato alla stregua di un lutto. Passa tempo con te stessa e concentrati sulle tue passioni! Cosa ti è sempre piaciuto fare ma non hai mai avuto tempo e coraggio di perseguire come ad esempio un hobby, un sogno, adesso è arrivato il momento! Perció, invece di pensare all’ex iscriviti ad un corso, ripulisci le pareti di casa, insomma cambia le tue abitudini!

5- L´effetto contrario

C’è un metodo che funziona alla grande per non dimenticare il tuo ex: cercare a tutti i costi di cancellarlo dalla mente. Gli psicologi anglosassoni lo chiamano “l’effetto dalla barba bianca“.

Se provi a non pensare ad una barba bianca, ecco che apparirá subito nella tua mente senza neanche accorgertene. E’ scientificamente provato per tutti i generi di tentazioni.

Le persone a dieta che cercano di non pensare alla cioccolata, ne diventano ossessionati (e ne mangiano molta di piú). I fumatori che cercano di non pensare alle sigarette, finiscono per fumarne di piú. Uno studio ha infatti rivelato che se si prova a non pensare all´ex, si é piú inclini a sognarlo/a.

Perció quando ripensi all’ex, niente panico! Ricordati sempre il perché é un ex e concentra la tua attenzione su qualcuno a cui tieni veramente: te stessa.

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Fantasie e perversioni sessuali: le differenze
Fantasie e perversioni sessuali: le differenze
(Campobasso)
-

Ciò che costituisce l’ essenza della perversione, clinicamente intesa, non è costituito da un atto o da una fantasia, ma dal significato degli stessi in rapporto alla propria persona e alle altre persone, alla organizzazione di base della personalità.
Ciò che costituisce l’ essenza della perversione, clinicamente intesa, non è...

Come stimolare la sessualita' maschile ad ogni eta'
Come stimolare la sessualita' maschile ad ogni eta'
(Campobasso)
-

La sessualità maschile non è sempre costante e non è neppure così lineare come spesso si è portati a pensare.
La sessualità maschile non è sempre costante e non è neppure così lineare come...

I 7 motivi per cui lei rifiuta il sesso
I 7 motivi per cui lei rifiuta il sesso
(Campobasso)
-

Quando la donna trova scuse per andare a letto e non vuole più fare sesso con il proprio compagno, la motivazione profonda va ricercata nella coppia.
Quando la donna trova scuse per andare a letto e non vuole più fare sesso con il...

Migliori momenti per fare sesso e renderlo...strepitoso!
Migliori momenti per fare sesso e renderlo...strepitoso!
(Campobasso)
-

L’intesa col partner è ottima, tutto perfetto, ma quando si tratta di scopare, pur essendo soddisfatti, emerge un retrogusto amaro?
L’intesa col partner è ottima, tutto perfetto, ma quando si tratta di scopare,...

Routine sessuale: Quanto spesso fare sesso per stare bene?
Routine sessuale: Quanto spesso fare sesso per stare bene?
(Campobasso)
-

A fare chiarezza sul legame tra routine sessuale e benessere di coppia è la studiosa Tracey Cox. Che in questo senso non ha dubbi: trovare il tempo per il sesso è fondamentale.
A fare chiarezza sul legame tra routine sessuale e benessere di coppia è la...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati